MotoGP, test Qatar: Andrea Dovizioso resta il leader Ducati

MotoGP, test Qatar: Andrea Dovizioso resta il leader Ducati

Il forlivese velocissimo in tutte le giornate, Jorge Lorenzo solo decimo nella combinata. Sono solo test, ma la partenza è vicina

di Redazione Corsedimoto
Andrea Dovizioso

A due settimane dal via del Mondiale, sempre sul tracciato di Losail in Qatar, Andrea Dovizioso è sempre più leader della Ducati. Il vice iridato ha chiuso l’ultima tre giorni di test invernali  in terza posizione con 50 giri al suo attivo e un tempo di 1:54.331, sfruttando l’ultima mezz’ora con pista asciutta per portare a termine uno stint di 10 giri con gomme usate. Jorge Lorenzo si è classificato in nona posizione (decimo nella combinata) con un crono di 1:54.692 e 63 giri al suo attivo.

Sono molto contento del lavoro che abbiamo svolto in questi tre giorni” confida Andrea Dovizioso “perché siamo riusciti a provare tutto quello che avevamo in programma ed anche a preparare bene la gara, anche se qui in Qatar le condizioni del circuito cambiano facilmente e fra un paio di settimane potrebbero essere diverse da quelle che abbiamo trovato in questi tre giorni. Durante il test la pista aveva molto grip, cosa che di solito è difficile trovare qui a Losail, e nelle varie simulazioni siamo stati veloci e costanti, e quindi sono molto soddisfatto della nostra prestazione.

Jorge Lorenzo ha detto: “L’ultimo giorno è andato decisamente meglio del precedente e abbiamo trovato un setting che mi ha consentito di fare diversi giri abbastanza veloci. Siamo però tornati a soffrire un poco quando le temperature si sono abbassate ed è aumentata l’umidità. In queste condizioni facciamo ancora fatica ad essere competitivi e a mantenere un buon passo. Dovremo quindi concentrarci per migliorare questo aspetto in vista della prima gara e abbiamo ancora del lavoro da fare per riuscire a sfruttare al massimo il potenziale della nostra moto.”
 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy