MotoGP Test Phillip Island Marquez vs Vinales, la sfida è già caldissima

MotoGP Test Phillip Island Marquez vs Vinales, la sfida è già caldissima

Marc Marquez paga dazio sul giro secco ma è strepitoso sul passo. Maverick Vinales: “Sarebbe bello potersi giocare il Mondiale”

di Paolo Gozzi, @paologozzi1

H fatto 107 giri in un solo giorno su un tracciato velocissimo e impegnativo come Phillip Island. Poi si lanciato  in due mini simulazioni di gara nell’ora più calda. Quindi,  tornato ai box e appoggiata la moto nelle amorevoli mani del meccanico si è tolto il casco senza mostrare neanche una stilla di sudore sul volto. Marc Marquez è un mostro.

Ho girato moltissimo perchè ci manca ancora qualcosa e lo stiamo cercando. A fine turno ho fatto anche due mini long run perchè in configurazione gara c’è ancora un problemino che ci assilla e dobbiamo vedere dov’è. Comunque abbiamo fatto tanto e il programma della giornata finale si è un po’ snellito.”

Di che problema si tratta?

“Non lo so, se lo sapessimo lo avremmo già risolto. Motore ed elettronica, sono questi i componenti che stiamo analizzando. Stiamo studiando la situazione.”

Maverick Vinales ci tiene molto a far vedere qual è il suo potenziale. Il giorno prima si era ritrovato al quarto posto “ma solo perchè non ho montato la gomma nuova come gli altri”. Così al secondo tentativo ha sparato una botta tremenda che ha spiazzato tutti. Marquez e Rossi compresi.

Ogni pista è nuova per me con la Yamaha, mi sento bene, oggi abbiamo fatto un bel lavoro e ho un passo molto buono, sul 1’29” basso. Credo che con il passare dei GP troveremo ancora più affiatamento con la Yamaha. Sono convinto che si possa migliorare ancora. Perchè anche Marquez è andato forte”

La MotoGP diventerà un faccia a faccia Vinales-Marquez?

“Speriamo! La mia speranza è essere in lotta per il Mondiale”.

I tempi di Phillip Island sono indicativi dei valori in campo?

“Sia in Malesia che qui in Australia mi sento molto forte, ma abbiamo davanti tanto lavoro. Specie sul passo. Per cui non ci fermiamo, nell’ultimo giorno di test vediamo se è possibile trovare qualcosa di meglio. Per andare sempre più forte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy