MotoGP Test Phillip Island Aprilia passi da gigante, ecco la nuova carenatura

MotoGP Test Phillip Island Aprilia passi da gigante, ecco la nuova carenatura

Aprilia a due decimi dalla Honda con Aleix Espargaro. Introdotta una nuova carenatura deportante per aggirare il divieto delle alette

Commenta per primo!

Aprilia fa passi da gigante. Nel precedente impegno in Malesia Aleix Espargaro aveva chiuso a soli sette decimi dal primato, qui in Australia la RS-GP  sta andando ancora meglio. Nella seconda giornata lo spagnolo ha fatto il sesto tempo, piombando a soli due decimi dalla Honda di Marc Marquez. Solo Maverick Vinales è fuori portata.

Sulla RS-GP versione 2017 Aleix ha portato al debutto una nuova carenatura (nella foto), frutto di studi aerodinamici, raccogliendo, per qualche giro, le prime importanti informazioni da verificare ulteriormente. Costantemente veloce, nel pomeriggio Espargaro ha continuato ad esplorare le opzioni di setup ciclistico ed elettronico, terminando la sua sessione con una simulazione su 15 giri consecutivi.

Stiamo migliorando, già ieri eravamo partiti con il piede giusto” ha commentato Espargaro. “Oggi abbiamo fatto tante prove di ciclistica, sono più che soddisfatto sia del giro veloce sia, ed è molto importante, del nostro passo durante la simulazione di gara. La moto non è molto cambiata rispetto alla Malesia ma aumenta costantemente il mio feeling, specialmente con la gomma anteriore che è molto importante per il mio stile di guida. Ora dobbiamo continuare a far crescere il nostro pacchetto”.

Soddisfatto anche il responsabile Aprilia Racing Romano Albesiano. “Stiamo facendo dei buoni test, sia dal punto di vista tecnico che per quanto riguarda il feeling dei piloti. Aleix sta continuando a lavorare sulla moto 2017 che aveva già giudicato favorevolmente nelle prove in Malesia, è stato molto veloce sia sul giro secco sia sul ritmo. Abbiamo fatto debuttare la carenatura anteriore 2017 con Aleix, sicuramente la riproveremo per confermare in pista gli incoraggianti risultati ottenuti nelle simulazioni al computer”.

VIDEO Rossi compie 38 anni, i numeri di una leggenda

Il secondo giorno di test, cronaca e tempi 

Jorge Lorenzo “La mia Ducati è nervosa”

Marquez Vs Vinales, è scontro aperto

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy