MotoGP: Test in Catalunya posticipati per pioggia

MotoGP: Test in Catalunya posticipati per pioggia

I piloti della categoria regina rimarranno fermi ai box a causa della pioggia che continua a cadere al Montmeló. In azione solo Suzuki, KTM e Aprilia.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Annullata l’attività odierna prevista al Circuit de Barcelona-Catalunya: la giornata di test per la categoria MotoGP organizzata da Michelin per provare nuovi layout ed asfalto sulla pista catalana è stato cancellato a causa della pioggia che continua a cadere incessante. Ci si riprova nella giornata di mercoledì, sperando in condizioni decisamente migliori.

I lavori svolti di recente hanno portato ad una superficie completamente riasfaltata al Montmeló, ma sono stati realizzati cambiamenti anche alla penultima curva per migliorare la sicurezza dei piloti: questi aspetti saranno oggetto di prove dei piloti e della compagnia francese, ma come detto, le avverse condizioni meteo costringono le squadre a rimanere una giornata in più a Barcellona.

In pista oggi ci saranno Alex Rins, Andrea Iannone ed il tester Sylvain Guintoli (Suzuki Ecstar), Pol Espargaro, Bradley Smith ed il collaudatore Mika Kallio (Red Bull KTM Factory), Aleix Espargaró e Scott Redding (Aprilia Racing), vale a dire i rappresentati delle squadre che non hanno alcuna limitazione in materia di test quest’anno, assente invece Alma Pramac Racing.

La lista dei presenti

DdvaWVAV0AAwG_r

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy