MotoGP Silverstone: Johann Zarco, “La motivazione è alta”

MotoGP Silverstone: Johann Zarco, “La motivazione è alta”

Miglior pilota Yamaha in Austria, Johann Zarco punta ad un’altra solida prestazione. Jonas Folger determinato a recuperare terreno dopo lo zero al Red Bull Ring.

Primo piano di Johann Zarco

Il team Monster Yamaha Tech 3 è pronto ad affrontare la dodicesima tappa stagionale, di scena sul tracciato di Silverstone: Johann Zarco, il migliore della casa dei tre diapason al Red Bull Ring grazie ad un quinto posto davanti ai piloti ufficiali, si ritroverà a competere su una pista sulla quale ha ottenuto come miglior risultati un secondo posto in 125cc ed una vittoria in Moto2 due stagioni fa. Vuole voltare pagina Jonas Folger, fermato in Austria da un problema tecnico: vanta la sua prima vittoria iridata sulla pista inglese, conquistata nel 2011 in 125cc, mentre il miglior piazzamento ottenuto in Moto2 è un quinto posto. (GP Silverstone, qui gli orari in pista e TV)

“Quello di Silverstone è un tracciato molto veloce” ha dichiarato Zarco, “sono felice di correrci dopo una solida prestazione come quella in Austria. La motivazione è nuovamente alta e l’obiettivo è lottare con i piloti di testa, raccogliendo più punti possibili in ottica campionato. Sono stato competitivo in Moto2 e sono sicuro che mi sentirò bene in sella alla mia moto. Spero inoltre di riuscire a gestire bene le gomme, in modo da poter lottare per le prime posizioni.”

“Mi piace questa pista” ha aggiunto Folger, “e dopo il weekend sfortunato vissuto in Austria puntiamo ad ottenere un buon risultato al GP di Gran Bretagna. Sono sicuro che torneremo più forti di prima, per poter così guadagnare punti e compensare le gare di Brno e Spielberg. Potremo mostrare il nostro potenziale a Silverstone, una pista sulla quale mi diverto e della quale ho bei ricordi, come ad esempio la prima vittoria mondiale. Sarà interessante lavorare con una diversa aerodinamica, visto che dovremmo provare anche le nuove alette. Sono convinto che il nostro duro lavoro ci porterà vicino ai primi.”

MotoGP Silverstone: Orari in pista e TV

MotoGP Silverstone: Rossi e Vinales rialzeranno la testa?

MotoGP Silverstone: Le scelte Michelin

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy