MotoGP, Sepang Test 3: Pedrosa “Ottimo lavoro, ora dobbiamo confermarci su altre piste”

MotoGP, Sepang Test 3: Pedrosa “Ottimo lavoro, ora dobbiamo confermarci su altre piste”

Pedrosa (2°) e Marquez (7°) concludono positivamente tre giorni di intenso lavoro a Sepang, pensando già ai prossimi test sul tracciato del Buriram.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Si chiude con la pista in ottime condizioni la tre giorni di test ufficiali a Sepang per il Repsol Honda Team, con Dani Pedrosa che ha ottenuto il secondo miglior riferimento di giornata, mentre Marc Marquez ha chiuso con il settimo tempo. Oltre alle novità tecniche portate in questi giorni, i due piloti hanno realizzato anche simulazioni di gara: Pedrosa al mattino, mentre Marquez ha iniziato dopo pranzo, raccogliendo informazioni utili anche in vista dei prossimi test al Buriram, tracciato da quest’anno nel calendario del Motomondiale.

“La giornata è stata positiva, così come i test in generale” ha dichiarato il pilota di Sabadell. “La squadra ha svolto un ottimo lavoro, come da programma. Oggi abbiamo messo assieme tutti gli aspetti positivi dei giorni scorso ed abbiamo lavorato sulla velocità, cercando di migliorare il tempo sul giro ed il ritmo, oltre a realizzare una simulazione di gara. Abbiamo lavorato anche su motore, aerodinamica, sospensioni e gomme (sia dure che morbide). Abbiamo raccolto molti dati, che ora dovremo analizzare, ma il feeling era buono. Ora dobbiamo solo pensare a confermarci su altre piste.”

“Oggi sono davvero contento, abbiamo lavorato bene” ha aggiunto il campione del mondo. “Abbiamo anche realizzato una simulazione di gara di 15 giri attorno alle tre, quando la temperatura della pista era molto alta, ed il ritmo era buono. Nel corso del pomeriggio abbiamo continuato a provare diversi aspetti senza cercare di stampare un buon giro, ma mi sentivo bene in sella. Dobbiamo analizzare meglio la nuova aerodinamica, soprattutto su altri circuiti, in modo da fare la scelta giusta. Abbiamo anche svolto un ottimo lavoro con il motore, anche se il setting non è ancora al 100%. In generale Dani, Cal [Crutchlow] ed io abbiamo lavorato in maniera differente ed abbiamo raccolto molte informazioni utili per Honda.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy