MotoGP Sepang Prove 1-2 Marquez fermato dalla gastroenterite, Miller nella FP2

MotoGP Sepang Prove 1-2 Marquez fermato dalla gastroenterite, Miller nella FP2

Marquez stacca il miglior tempo nella FP1 e non scende in pista nel pomeriggio debilitato dalla gastroenterite. A Miller la FP2 su pista umida.

Condizioni miste influenzano le prime due sessioni di libere MotoGP: nelle FP1 i primi tre sono stati Marc Marquez (fermatosi nel pomeriggio per gastroenterite), Maverick Vinales e Scott Redding, mentre durante le FP2, con pista bagnata ad inizio turno e poi asciugatasi, è Miller a portarsi all’ultimo davanti a tutti, seguito da Crutchlow e Barbera, ma i tempi sono ben più alti rispetto al mattino.

Nelle prime prove libere era stato Marc Marquez a dominare la scena, davanti a Maverick Vinales e Scott Redding, mentre il rientrante Andrea Iannone comincia il weekend con un buon quarto posto davanti a Valentino Rossi. Lontano Jorge Lorenzo, che chiude la top ten a otto decimi dal capoclassifica, Danilo Petrucci è undicesimo, ma ancora più staccato è Andrea Dovizioso, quindicesimo a fine turno. Da registrare anche una prima caduta per Jack Miller, fortunatamente senza conseguenze per il pilota.

In questa seconda sessione di libere il campione del mondo non scende in pista, bloccato al Centro Medico da una gastroenterite, ma non si fa vedere nemmeno Iannone, appena rientrato da un infortunio. Il tracciato è bagnato ed i tempi chiaramente sono molto più alti rispetto al mattino, ma nel corso del turno il circuito si asciuga e negli ultimi minuti alcuni piloti decidono di realizzare qualche giro con le gomme intermedie o addirittura con le slick. È proprio con queste che Miller stampa il miglior tempo, davanti a Crutchlow e Barbera, con Dovizioso unico italiano in top ten, precisamente settimo. Lontane le due Yamaha ufficiali: Rossi chiude tredicesimo, mentre Lorenzo è sedicesimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy