MotoGP, Sepang: Jorge Lorenzo si ferma, al suo posto Michele Pirro

MotoGP, Sepang: Jorge Lorenzo si ferma, al suo posto Michele Pirro

Jorge Lorenzo si ritira dal Gran Premio della Malesia per il forte dolore al polso sinistro. Al suo posto in pista ci sarà il tester Michele Pirro.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Jorge Lorenzo ci ha voluto provare, ma è stato costretto ad arrendersi: il maiorchino, d’accordo con la squadra, ha deciso di non continuare a competere nel Gran Premio della Malesia, viste le condizioni fisiche non ottimali. Al suo posto ci sarà il tester Ducati Michele Pirro, pronto quindi per disputare il resto del fine settimana a Sepang.

Nonostante Lorenzo avesse dichiarato di sentirsi meglio rispetto a Motegi, la pista aveva dato un responso differente dopo le prime due sessioni di prove libere: era evidente la difficoltà del pilota spagnolo, sempre in coda alla classifica per il dolore al polso sinistro e quindi l’impossibilità di guidare come avrebbe voluto.

La decisione era stata rimandata alla giornata odierna ed è Ducati stessa a comunicarla con un breve post sui social: “Ieri Jorge ha provato a correre, ma ha avvertito parecchio dolore soprattutto in frenata e nei cambi di direzione. Questa mattina la situazione non è migliorata, quindi assieme alla squadra ha deciso di non continuare. Al suo posto correrà Michele Pirro.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy