MotoGP Sachsenring Rossi “Una pista che mi piace”, Vinales “L’obiettivo è vincere”

MotoGP Sachsenring Rossi “Una pista che mi piace”, Vinales “L’obiettivo è vincere”

Valentino Rossi punta alla quinta vittoria al Sachsenring, mentre Maverick Vinales è determinato a riconquistare la leadership iridata.

Valentino Rossi in conferenza stampa ad Assen

Dopo una tappa a due facce ad Assen, il Movistar Yamaha MotoGP punta a chiudere con un weekend positivo al Sachsenring la prima parte di questa stagione 2017. Maverick Vinales ha perso la leadership iridata con una caduta nel corso dell’ultima gara ed intende recuperare i quattro punti di svantaggio da Dovizioso su una pista sulla quale non ha ancora trionfato, ottenendo solo due podi in 125cc ed in Moto3. Valentino Rossi invece, galvanizzato dalla prima vittoria stagionale conquistata domenica, vanta quattro primi posti al Sachsenring, l’ultimo dei quali nel 2009, e punta al quinto successo in MotoGP.

“La gara ad Assen è stata incredibile” ha dichiarato il Dottore, felice per la gara numero 115 in carriera. “Tornare sul gradino più alto del podio è stato importante per me, sia per le emozioni sia per il campionato.” Pensando poi al Sachsenring, “Non so cosa aspettarmi. Sappiamo che tutto cambia da una pista all’altra, quindi dobbiamo solo lavorare al meglio. Questo è un tracciato che mi piace, insolito e differente se paragonato a quello di Assen. Faremo di tutto per essere competitivi anche qui.”

“Arriviamo con una mentalità positiva” ha dichiarato un determinato Vinales. “Sappiamo che dopo la caduta ad Assen accusiamo solo 4 punti dal leader. Dobbiamo quindi imparare dagli errori e cercare di non ripeterli. Non vedo l’ora di salire di nuovo in sella, di preparare questo weekend e di puntare alla vittoria, non solo al podio. Dobbiamo riprenderci la prima posizione in campionato.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy