MotoGP Sachsenring Qualifiche Marc Marquez a quota 40, Petrucci 2°

MotoGP Sachsenring Qualifiche Marc Marquez a quota 40, Petrucci 2°

Nuova pole al Sachsenring per Marc Marquez, che vince la lotta con Petrucci, mentre in prima fila c’è anche Pedrosa. In difficoltà le Yamaha, con Rossi nono e Vinales undicesimo.

La battaglia per la pole position tra Danilo Petrucci e Marc Marquez si conclude a favore dello spagnolo: il campione in carica infatti riesce a conquistare per la quarantesima volta in MotoGP la prima casella in griglia, mentre l’italiano del team Pramac Racing, fresco di rinnovo con la sua squadra, scatterà dalla seconda posizione davanti all’altro pilota Repsol Honda, Dani Pedrosa.

Anche se la pioggia, caduta copiosamente durante la Q1, è cessata la pista è ancora bagnata, con i piloti quindi costretti nuovamente a girare in condizioni differenti rispetto alle libere di oggi. Nonostante tutto non si risparmiano i piloti della categoria regina, tanto da vedere anche un contatto (senza conseguenze) tra Vinales e Marquez, entrambi impegnati in quel momento in un giro lanciato. Alla fine sarà proprio il campione del mondo in carica a conquistare la pole position, staccando di un decimo il contendente Danilo Petrucci, mentre Dani Pedrosa chiude la prima fila. Quarta piazza per Cal Crutchlow, che ha preceduto il rookie Jonas Folger e la rossa di Jorge Lorenzo, mentre la terza fila è occupata da Pol e Aleix Espargaro davanti a Valentino Rossi. Chiudono la classifica della Q2 il leader iridato Andrea Dovizioso, decimo, seguito da Maverick Vinales e da Alvaro Bautista.

Come detto, la Q1 si è svolta sotto una pioggia intensa, comparsa nuovamente alla fine dell’ultima sessione di prove libere. Una battaglia serrata, ma a spuntarla è Danilo Petrucci, autore del miglior tempo, mentre alla bandiera a scacchi Pol Espargaro si garantisce per la seconda volta quest’anno l’accesso alla Q2 scalzando Jack Miller. Non riesce a migliorarsi abbastanza Andrea Iannone, che domani scatterà dalla sedicesima casella in griglia, ma sarà una gara complicata anche per Johann Zarco, nono in questa Q1 e quindi diciannovesimo domani alla partenza.

MotoGP™ World Championship 2017
Sachsenring
Classifica Qualifiche (Q2)

01- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’27.302
02- Danilo Petrucci – OCTO Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP – + 0.160
03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.647
04- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V – + 0.787
05- Jonas Folger – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.908
06- Jorge Lorenzo – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 1.081
07- Pol Espargaro – Red Bull KTM Factory Racing – KTM RC16 – + 1.100
08- Aleix Espargaro – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 1.224
09- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 + 1.367
10- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 1.401
11- Maverick Vinales – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 1.380
12- Alvaro Bautista – Pull&Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP – + 1.525

La Griglia di Partenza

01- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V
02- Danilo Petrucci – OCTO Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP
03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V
04- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V
05- Jonas Folger – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
06- Jorge Lorenzo – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
07- Pol Espargaro – Red Bull KTM Factory Racing – KTM RC16
08- Aleix Espargaro – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
09- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
10- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
11- Maverick Vinales – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
12- Alvaro Bautista – Pull&Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP
13- Jack Miller – EG 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
14- Loris Baz – Reale Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP
15- Bradley Smith – Red Bull KTM Factory Racing – KTM RC16
16- Andrea Iannone – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
17- Mika Kallio – Red Bull KTM Factory Racing – KTM RC16
18- Hector Barbera – Reale Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP
19- Johann Zarco – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
20- Karel Abraham – Pull&Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP
21- Sam Lowes – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
22- Alex Rins – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
23- Scott Redding – OCTO Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP
24- Tito Rabat – EG 0,0 Marc VDS – Honda RC213V

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy