MotoGP Sachsenring, Prove 1: Svetta Andrea Iannone, 2° Marquez

MotoGP Sachsenring, Prove 1: Svetta Andrea Iannone, 2° Marquez

Il pilota di Vasto realizza il miglior crono del turno, davanti al campione del mondo, al duo Movistar Yamaha ed alle rosse di Dovizioso e Petrucci.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

La prima sessione di prove libere era iniziata nel segno di Marc Marquez, ma si chiude con Andrea Iannone al comando: il pilota Suzuki infatti realizza un 1:21.442, di circa 4 decimi migliore di quello del campione del mondo. Terza piazza per Valentino Rossi davanti a Maverick Viñales, seguono Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. Alle 14.05 i piloti MotoGP saranno nuovamente impegnati in pista per le FP2.

Bastano pochi minuti al leader iridato per prendere la testa della classifica provvisoria in questa prima sessione di prove libere: sotto un cielo soleggiato Marc Marquez si porta davanti a tutti, mentre dietro di lui ci sono continui cambiamenti. A circa metà turno ecco tre cadute quasi in contemporanea: il primo è Rins, a terra alla curva 3, seguito da Bautista alla curva 5, per finire con Rabat alla Sachsenkurve: tutti i piloti però si rialzano incolumi e tornano ai box sulle proprie gambe. Da segnalare una wild card in pista, vale a dire Mika Kallio (Red Bull KTM Factory), oltre al ritorno in pista di Morbidelli, dichiarato idoneo, ma anche il nuovo nome della curva 11, la ‘Waterfall’, ora dedicata a Ralf Waldmann, scomparso a marzo.

Nella seconda parte del turno però ecco la zampata di Andrea Iannone, che con quasi quattro decimi di margine su Marc Marquez mantiene la prima piazza fino alla bandiera a scacchi. In terza posizione c’è Valentino Rossi, a precedere il compagno di squadra Maverick Viñales ed Andrea Dovizioso, mentre seguono Danilo Petrucci, Jack Miller e Jorge Lorenzo. Miglior pilota Aprilia della sessione è Scott Redding, nono davanti a Johann Zarco.

La classifica

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy