MotoGP, Sachsenring: Aleix Espargaró non idoneo per il Gran Premio

MotoGP, Sachsenring: Aleix Espargaró non idoneo per il Gran Premio

In seguito alla violenta caduta nel warm up, Aleix Espargaró non è in grado di prendere parte al Gran Premio di Germania.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Si conclude anzitempo un Gran Premio di Germania difficile per Aleix Espargaró: il pilota Aprilia, protagonista durante il warm up di una caduta, ha riportato un trauma toracico ed è stato dichiarato non idoneo per la gara. Ora arrivano due settimane di pausa, nelle quali lo spagnolo avrà la possibilità di riprendersi prima della tappa a Brno.

Espargaró era chiamato ad una gara particolarmente difficile: 13° alla fine delle qualifiche, il pilota era poi stato retrocesso di sei posizioni in griglia per aver ostacolato Marquez nel corso delle FP3. Durante il warm up, turno chiuso con il fratello Pol al comando, ecco la violenta caduta alla curva 4, danneggiando anche l’air fence e provocando la momentanea bandiera rossa per permettere di ripararlo, oltre a favorire i soccorsi all’alfiere del team di Fausto Gresini.

Aleix Espargaró appena arrivato al Centro Medico, visibilmente dolorante
Aleix Espargaró appena arrivato al Centro Medico, visibilmente dolorante

Rialzatosi particolarmente dolorante, il pilota era stato accompagnato al Centro Medico e poi trasferito in ospedale in elicottero, fino alla conferma del trauma toracico sul lato sinistro dovuto alla forte botta accusata alle costole, con conseguente difficoltà respiratoria. Espargaró è il terzo pilota non presente in griglia per il GP: prima Morbidelli (dolorante per la lesione ad Assen e sostituito da Bradl), poi la wild card Kallio, infortunatosi al ginocchio nel corso delle libere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy