MotoGP Qatar Marc Marquez “Soliti problemi, in Argentina altra storia”

MotoGP Qatar Marc Marquez “Soliti problemi, in Argentina altra storia”

Marc Marquez manca il podio nell’apertura MotoGP, “Su questa pista abbiamo pagato i soliti problemi, in Argentina sarà un’altra storia.”

Non inizia nel migliore dei modi la stagione 2017 del Repsol Honda Team: il campione del mondo in carica Marc Marquez comincia a difendere il titolo con un quarto posto, mentre Dani Pedrosa chiude la gara di Losail in quinta posizione. Il pilota di Cervera, terzo in griglia e che all’ultimo ha cambiato la mescola dura anteriore con una media, ha lottato a lungo per la seconda posizione, prima di perdere terreno per il degrado soprattutto della gomma anteriore e chiudendo quarto. Pedrosa scattava dalla settima piazza in griglia optando da subito per una gomma media sia all’anteriore che al posteriore, una scelta però che l’ha portato ad avere diversi problemi in gara: alla fine il catalano ha chiuso quinto, riuscendo a contenere l’assalto della Aprilia di Aleix Espargaro.

Come sempre abbiamo qualche difficoltà su questa pista” ha dichiarato Marc Marquez a fine gara, “ma manteniamo un atteggiamento positivo: sappiamo che se tutto fosse stato a posto avremmo lottato per il podio o per la vittoria. Il nostro programma prevedeva la scelta della gomma dura anteriore, ma la situazione caotica creata dalla pioggia ed i continui ritardi ci hanno creato qualche dubbio. Alla fine abbiamo scelto la media per ridurre il rischio di cadute, ma questo è stato il più grande errore del weekend: non potevo frenare come volevo e dopo qualche giro la gomma si stava già sfaldando. Alla fine ho pensato solo a finire la gara, in Argentina sarà un’altra storia.”

Fin dall’inizio è stata una gara strana a causa del meteo e della partenza ritardata” ha poi dichiarato Dani Pedrosa, “non era facile rimanere concentrati in quei momenti. Abbiamo dato il massimo per riuscire a gestire al meglio la gara, ma abbiamo avuto grosse difficoltà con la gomma anteriore, che per noi era troppo morbida. Non abbiamo potuto spingere e penso che tutte le Honda abbiano avuto lo stesso problema. Riuscire a far durare le gomme fino alla fine non è stato facile, ma soprattutto non riuscivamo a impostare un buon ritmo. In ogni caso, è solo la prima gara: ora dobbiamo concentrarci da subito sulla prossima, pensando a risolvere questo problema e cercando di realizzare una buona gara in Argentina.”  

MotoGP Qatar Cronaca e classifica

MotoGP Qatar Valentino Rossi “Io non mi arrendo mai”

MotoGP Qatar Andrea Dovizioso “Non potevo fare meglio di 2°”

Video MotoGP Argentina Jorge Lorenzo che flop!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy