MotoGP, Phillip Island: Valentino Rossi a caccia del secondo posto iridato

MotoGP, Phillip Island: Valentino Rossi a caccia del secondo posto iridato

Sia Valentino Rossi che Maverick Viñales vogliono essere ottimisti in vista del GP d’Australia, che l’anno scorso li ha visti entrambi sul podio.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Il team Movistar Yamaha MotoGP si prepara al secondo appuntamento della cosiddetta tripletta asiatica, di scena questo fine settimana sullo storico tracciato di Phillip Island. Una tappa che desta ricordi particolarmente piacevoli nella squadra, visto che la scorsa stagione Valentino Rossi e Maverick Viñales hanno chiuso entrambi sul podio dietro al vincitore Marquez, rispettivamente in seconda e terza posizione. La speranza è di riuscire ad essere nuovamente competitivi come visto in Thailandia, cercando di arrivare a lottare per la top 3 anche in questa occasione.

Il pilota di Tavullia poi, che ha nel mirino il secondo posto iridato, ora distante solo 9 punti vista la caduta di Dovizioso a Motegi, vanta ottimi risultati a Phillip Island: ha vinto ininterrottamente dal 2001 al 2005, più un altro successo nel 2014, oltre ad altri quattro secondi posti e cinque terzi posti. “Il tracciato australiano mi piace molto” ha dichiarato Valentino Rossi, “sono davvero contento di correre qui. L’anno scorso abbiamo disputato una bella gara, con me secondo e Maverick terzo, e cercheremo di ripeterci. Certo è che corriamo su una pista differente da tutte le altre e che dovremo considerare tanti aspetti, come il tempo, ma faremo del nostro meglio.”

Maverick Viñales non è meno desideroso di arrivare a Phillip Island, su uno dei suoi tracciati preferiti. Attualmente quarto in classifica iridata a 30 punti dal compagno di squadra che lo precede, il campione Moto3 2013 ha chiuso sul podio in quattro occasioni: secondo nella categoria minore del 2013, l’anno successivo ha colto una vittoria in Moto2, ma è salito sul podio anche nelle ultime due stagioni in MotoGP. “Quello di Phillip Island è un tracciato stupendo” ha dichiarato. “L’anno scorso abbiamo disputato una bella gara e siamo saliti entrambi sul podio, oltre ad avere bei ricordi anche nelle altre categorie, quindi sono davvero motivato anche per quest’anno. La squadra ha svolto un gran lavoro in queste ultime gare e cercheremo di realizzare un bel fine settimana.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy