MotoGP Phillip Island, Prove 1-2: Andrea Iannone svetta nella prima giornata

MotoGP Phillip Island, Prove 1-2: Andrea Iannone svetta nella prima giornata

Maverick Viñales si mette in luce nel primo turno, ma Andrea Iannone si impone nelle FP2, superando all’ultimo Danilo Petrucci.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Dopo la leggera pioggia caduta prima delle FP1, si può correre in condizioni ottimali nel corso della seconda sessione di prove libere: al ‘mattino’ domina Maverick Viñales davanti alle Ducati, mentre nell’ultimo turno è Andrea Iannone a realizzare il miglior tempo assoluto di giornata, superando all’ultimo Danilo Petrucci, mentre lo spagnolo della Yamaha chiude in terza piazza.

Nel corso delle FP1 esordisce Alvaro Bautista in sella alla GP 2018 dell’infortunato Lorenzo. Il suo posto in Angel Nieto Team per questo fine settimana va a Mike Jones, in azione con una GP 2016, mentre la versione della scorsa stagione viene guidata per l’occasione da Karel Abraham. Si comincia su pista ancora umida per una leggera pioggia caduta prima dell’inizio della sessione, ma le condizioni migliorano costantemente, quindi anche i tempi si abbassano giro dopo giro. Da segnalare due cadute nel corso del turno, quella di Pedrosa alla curva Doohan ed una per Marquez alla curva 10. Le prime libere si chiudono con Maverick Viñales al comando, seguito dalle rosse di Jack Miller, Danilo Petrucci ed Andrea Dovizioso.

FP1 MotoGP

Condizioni decisamente migliori, con la pista asciutta, permettono ai piloti di completare al meglio questa prima giornata a Phillip Island, riuscendo fin da subito ad abbassare sensibilmente i tempi ottenuti nelle FP1. Da registrare poco dopo l’inizio del turno la caduta di Bautista alla Siberia, mentre Marquez si salva da una caduta finendo lungo e riuscendo subito a tornare in pista. Meno fortunato Crutchlow, scivolato ad alta velocità alla Doohan (ed evacuato in barella), così come il compagno di squadra, a terra alla Siberia. Sembra che Danilo Petrucci debba chiudere al comando, ma Andrea Iannone realizza un ultimo giro che gli permette di superare il connazionale alla bandiera a scacchi, mentre chiude terzo Maverick Viñales davanti ad Andrea Dovizioso.

FP2 MotoGP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy