MotoGP Motegi: Valentino Rossi “Aiutare Vinales? Yamaha lascia le cose aperte…”

MotoGP Motegi: Valentino Rossi “Aiutare Vinales? Yamaha lascia le cose aperte…”

Il nove volte iridato parla di giochi di squadra e sulla possibilità di aiutare il compagno resta sul vago

Commenta per primo!
ALCANIZ, SPAIN - SEPTEMBER 23: Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP speaks with Maverick Vinales of Spain and Movistar Yamaha MotoGP (L) during the press conference at the end of the qualifying practice during the MotoGP of Aragon - Qualifying at Motorland Aragon Circuit on September 23, 2017 in Alcaniz, Spain. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Valentino Rossi conferma i progressi della gamba destra infortuna e parla a ruota libera di giochi di squadra che potrebbero avere un forte impatto sul finale di stagione.

È una situazione interessante, ma anche strana: bisognerà vedere quello che decideranno Yamaha, Honda e Ducati e se chiederanno a me, Dani e Jorge di dare una mano ai loro compagni. Chissà ma di solito la Yamaha lascia sempre le cose piuttosto aperte in questi casi…”

Ormai i problemi fisici sembrano alle spalle.  “Di solito avere una settimana in più fa perdere il ritmo ma a me ha fatto comodo perché ho avuto più tempo per poter recuperare. Sto meglio, la gamba è migliorata, ho anche girato in moto al Ranch ed è stato bello, anche se lì a poggiare il piede ho un po’ di dolore”.

Il meteo annuncia un GP del Giappone bagnatissimo. “”Qui molto dipenderà dal meteo: con tanta acqua i nostri difetti sono limitati al massimo, mentre con poca pioggia emergono. Sulla carta la pista di Motegi è, delle tre piste del trittico asiatico (seguiranno Australia e Malesia, ndr), quella che ci mette meno in difficoltà con la gomma posteriore, ma dobbiamo solo andare in pista e vedere. Se fosse bagnato sarebbe un peccato, anche se girando dal venerdì sul viscido avremmo la probabilità di lavorare a fondo e sistemare al meglio la moto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy