MotoGP Misano: Tra Marquez e Dovi spunta un grande Petrux

MotoGP Misano: Tra Marquez e Dovi spunta un grande Petrux

Danilo è molto carico e la Ducati va meglio del previsto su un circuito spesso rivelatosi ostico.

Commenta per primo!
Danilo Petrucci saluta la folla di Misano dopo aver realizzato il miglior tempo del venerdi, GP San Marino 2017

Un venerdì spettacolare Octo Pramac Racing con Danilo Petrucci che domina le FP2 e chiude in testa il primo giorno di prove libere del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini.

Petrux è stato velocissimo fin dal mattino chiudendo le FP1 in 5° posizione (a 44 millesimi dall’ipotetica prima fila). Il pilota di Terni, malgrado un leggero attacco influenzale, torna in pista nel pomeriggio con un grande feeling e fin dai primi giri riesce a tenere il ritmo di Marquez. Nell’ultima run il capolavoro con il miglior tempo nel T1 e T3 e il primo posto nella classifica combinata del venerdì.

E’ stata una buona giornata” gioisce Danilo Petrucci. “Volevo iniziare forte dopo le difficoltà delle prove libere di Silverstone. Dopo i test di luglio sapevo di avere una buona moto anche se le condizioni climatiche e le gomme erano diverse. Sono molto contento di come abbiamo cominciato. Sarà importante partire più avanti possibile a Misano”.

Omaggio Federmoto all’Aprilia: 30 anni di successi nei GP

MotoGP Misano Le prove del venerdi, cronaca e classifica completa

MotoGP Misano: la biglietteria ufficiale

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy