MotoGP Misano, Prove 3: Johann Zarco chiude al comando

MotoGP Misano, Prove 3: Johann Zarco chiude al comando

Johann Zarco stampa il miglior crono delle FP3 davanti a Jack Miller ed Andrea Dovizioso, che mantiene però la testa della classifica combinata.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

In condizioni miste, è Johann Zarco ad ottenere il miglior crono del turno, seguito da Jack Miller e da Andrea Dovizioso. I tempi sono più alti della prima giornata e la classifica combinata subisce pochi cambi e nessuno nelle prime posizioni: l’italiano del team Ducati rimane sempre al comando davanti a Jorge Lorenzo ed a Cal Crutchlow. Finiscono in Q1, tra gli altri, anche Iannone, Pirro ed il rookie Franco Morbidelli, che ben sperava dopo due top ten ottenute venerdì ma che chiude 12° in classifica combinata.

Sessione particolarmente importante, visto che come sempre è in questo turno che si decide la top ten di piloti che ottengono l’accesso diretto alla Q2. Difficile all’inizio fare meglio rispetto alla prima giornata, visto che si comincia su pista ancora umida per la pioggia notturna. Nella seconda metà del turno le condizioni sembrano migliorare e sempre più piloti guadagnano la pista. A pochi minuti dalla fine ecco le due cadute del turno: la prima è quella del rookie Thomas Lüthi alla Quercia, seguita da quella di Bradley Smith al Carro, fortunatamente senza conseguenze.

Johann Zarco realizza alla fine del miglior crono, staccando di appena 73 millesimi Jack Miller, mentre è terzo Andrea Dovizioso (autore del miglior tempo assoluto) davanti a Marc Marquez ed a Cal Crutchlow. Sesta piazza per Alex Rins davanti a Franco Morbidelli, mentre Dani Pedrosa, Hafizh Syahrin e Maverick Viñales completano la top ten. Ben diversa la classifica combinata: accedono alla Q2 Dovizioso, Lorenzo, Crutchlow, Viñales, Marquez, Petrucci, Rins, Rossi, Zarco e Miller, con Iannone, Morbidelli, Pedrosa e Pirro i primi eliminati e quindi costretti a disputare la Q1.
La classifica delle FP3

Cattura

La classifica combinata

Cattura1

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy