MotoGP Misano: Marc Marquez “Adesso se mi fischieranno, amen”

MotoGP Misano: Marc Marquez “Adesso se mi fischieranno, amen”

La mancata stretta di mano del “nemico” Valentino Rossi ha aperto le ostilità. Il leader del Mondiale lo sa

di Redazione Corsedimoto
Marc Marquez e Valentino Rossi

La mancata stretta di mano di Valentino Rossi ha dato ufficialmente il via alle ostilità. Forse la folla di Misano sarebbe stata comunque impietosa nei confronti di Marc Marquez, ma l’episodio in conferenza stampa è il via libera di cui tifosi del pilota di casa avevano poco bisogno. La richiesta di stretta di mano è stata avanzata da un giornalista spagnolo in conferenza stampa. Non l’avesse mai fatto…

AMEN – Marc Marquez non è apparso tanto turbato, anzi ha usato toni ecumenici, ispirati evidentemente dall’incontro di mercoledi con il Papa. «Quando mi è stata fatta la domanda ho pensato che accettasse. Mi è spiaciuto, ma va bene così. Io insisto, ho ribadito che in Argentina ho fatto un errore e ho chiesto scusa, ma la vita continua. Nel Mondiale vado bene, arrivo qui a Misano difendendo il primo posto, sono in forma. Se poi la gente mi fischia amen, so che qui trovo un certo ambiente e lo accetto»

Scommetti con Johnnybet

Biglietti e offerte per il GP di Misano

Ricambi moto 4moto.it

Biglietteria per tutti gli eventi motoristici, F1 inclusa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy