MotoGP: Maverick Viñales “Silverstone è un circuito speciale”

MotoGP: Maverick Viñales “Silverstone è un circuito speciale”

Maverick Viñales non vede l’ora di correre su una delle sue piste preferite, sicuro di poter essere competitivo e lottare per un piazzamento sul podio.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

A due settimane dalla tappa al Red Bull Ring, si torna in azione sullo storico tracciato di Silverstone: Maverick Viñales si prepara a questo appuntamento con rinnovato ottimismo dopo la giornata di test privati vissuta domenica a Misano. Lo spagnolo non ha mai nascosto di avere una particolare preferenza per la pista britannica: proprio qui infatti ha conquistato la prima vittoria nella categoria regina con Suzuki, ma oltre a questa vanta un altro successo nel 2012 in Moto3 e due podi, un terzo posto nel 2014 in Moto2 ed un secondo posto l’anno scorso. Sulla scia di questi precedenti, il campione Moto3 2013 è determinato a tornare a lottare per il podio.

“Dopo i test a Misano arriviamo a Silverstone con una mentalità positiva” ha dichiarato Maverick Viñales. “Siamo soddisfatti perché abbiamo lavorato molto e la squadra non vede l’ora di cominciare. Il tracciato si adatta bene alla nostra moto, come abbiamo visto anche gli anni scorsi. Come ho sempre detto, Silverstone per me è una pista speciale visto che proprio qui ho ottenuto la mia prima vittoria in MotoGP: ci sono tante curve veloci, chicane, caratteristiche che si adattano al mio stile di guida. Farò del mio massimo per lottare nuovamente per il podio: l’anno scorso siamo stati veloci nei giri finali, ma quest’anno speriamo di essere ancora più competitivi.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy