MotoGP Le Mans Prove 1: Pedrosa leader allo scadere

MotoGP Le Mans Prove 1: Pedrosa leader allo scadere

Nel finale Dani Pedrosa precede Jorge Lorenzo e Marc Marquez, Andrea Dovizioso 4° seguito da Valentino Rossi e Andrea Iannone.

Sembrava un turno destinato a vedere una Yamaha davanti a tutti, ma a pochi minuti dalla fine è Dani Pedrosa a conquistare il miglior tempo di queste prime libere. Dietro di lui ci sono Lorenzo e Marquez, che precedono gli italiani Dovizioso, Rossi e Iannone.

Rivediamo in pista Danilo Petrucci, rientrante dopo un infortunio alla mano destra occorsogli in Qatar e che non gli ha permesso di disputare le prime gare. Nei primi minuti registriamo la caduta di Yonny Hernandez, però riesce a ripartire ed a riportare la moto ai box. Nel frattempo in testa c’è Pol Espargaro, che precede Marquez, Dovizioso, Rossi e Lorenzo. A metà turno però è il campione del mondo a portarsi davanti a tutti, seguito dal compagno di squadra, mentre dietro di loro troviamo i due piloti in sella alle Ducati ufficiali, Dovizioso e Iannone.

La situazione rimane invarita fino a pochi minuti dalla fine, quando Pedrosa, finora ai margini della top ten, stampa il miglior tempo, mentre registriamo anche la caduta di Loriz Baz a pochi secondi dalla fine: il francese riesce a tornare il pista, ma il turno si chiude in anticipo per lui. All’ultimo Dovizioso cerca di realizzare un giro veloce, ma perde negli ultimi due settori e non migliora.

È così Dani Pedrosa, grazie ad un 1:34.042, a chiudere questa prima sessione di libere davanti a tutti, precedendo i connazionali Jorge Lorenzo e Marc Marquez, mentre dietro di lui c’è un trio tutto italiano, composto da Andrea Dovizioso, Valentino Rossi e Andrea Iannone. Nonostante la caduta, chiude in top ten il pilota di casa Loris Baz, nono, mentre è chiaramente non facile il rientro di Danilo Petrucci, quindicesimo in questa FP1.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy