MotoGP Le Mans, Gara: Vittoria di Marquez, 2° Petrucci davanti a Rossi

MotoGP Le Mans, Gara: Vittoria di Marquez, 2° Petrucci davanti a Rossi

Marc Marquez conquista la vittoria anche a Le Mans. Salgono sul podio Danilo Petrucci e Valentino Rossi, cadono Johann Zarco ed Andrea Dovizioso.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Arriva la terza vittoria consecutiva per Marc Marquez: il campione del mondo in carica riesce a portarsi in testa, controllando poi la gara fino alla bandiera a scacchi e diventando il quinto pilota più vincente di sempre (38 trionfi in MotoGP, gli stessi di Stoner). Gran podio per Danilo Petrucci, terzo Valentino Rossi, nuovamente in top 3 dopo quanto fatto ad inizio stagione in Qatar. Gara da dimenticare per Andrea Dovizioso ed il pilota di casa Johann Zarco, a terra in due incidenti distinti.

Alla partenza Lorenzo prende la testa della corsa tallonato da Zarco, mentre cade subito Iannone a La Chapelle. Rimonta Dovizioso, che raggiunge il duo portandosi in testa, ma il momento dura poco perché a 20 giri dalla fine ecco il primo colpo di scena: il pilota Ducati conclude la sua gara con una rovinosa caduta. Non va meglio all’idolo di casa Zarco: in piena battaglia con Marquez per il secondo posto, il francese finisce nella ghiaia. Ripartito, riporta la moto ai box per poi ritirarsi. Non servono molti altri giri perché Marquez prenda la testa della corsa, mentre Lorenzo comincia ad accusare qualche problema e perde parecchie posizioni.

Da questo momento in avanti sarà un assolo del campione del mondo, l’unico in pista con la dura posteriore provata in mattinata, una scelta che si rivelerà importante nella seconda parte di gara, quando inizia ad accumulare un margine di sicurezza su Petrucci che lo segue fino a tagliare il traguardo in solitaria. In questo modo Marquez imposta un gran ritmo e vince ancora, un nuovo successo che consolida la sua leadership iridata, mentre ‘Petrux’ è secondo, un importante ritorno sul podio per il pilota ternano. Terza piazza per Valentino Rossi, che ha preceduto al traguardo Jack Miller (ancora non perfettamente a posto fisicamente).

A seguire c’è Dani Pedrosa, condizionato dai postumi degli incidenti sia in Argentina che più di recente a Jerez, mentre Jorge Lorenzo chiude sesto, non quello che il maiorchino si aspettava vista la prima parte di gara in testa. Settima piazza per Maverick Viñales, ottimo ottavo posto per Cal Crutchlow, che risente dell’incidente avvenuto in Q1, mentre chiudono la top ten Aleix Espargaro e Alex Rins, unici rappresentati delle rispettive squadre al traguardo viste le cadute di Scott Redding ed Andrea Iannone.

La classifica

Cattura2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy