MotoGP La Ducati test al Mugello Nuova aerodinamica pronta fra 2-3 GP

MotoGP La Ducati test al Mugello Nuova aerodinamica pronta fra 2-3 GP

MotoGP La Ducati al Mugello con Lorenzo e Dovi “Missione vittoria” Preazione del GP d’Italia in corso Presto il debutto in gara della nuova aerodinamica

Commenta per primo!

La Ducati sta provando al Mugello con Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso. Un’unica giornata di test per preparare il GP d’Italia (4 giugno) ma anche qualche novità già pronta per il prossimo impegno MotoGP a Le Mans, questo fine settimana.

La Ducati non ha portato novità aerodinamiche, ma le vedremo presto in gara. “Con la carena che abbiamo provato nei test in Qatar, prima dell’inizio del campionato,  ci eravamo dati degli obiettivi troppo sfidanti, così siamo ripartiti con lo sviluppo“spiega il capo del reparto corse Luigi Dall’Igna  “Abbiamo una sola possibilità di omologazione per cui vogliamo essere sicuri di arrivare con una soluzione che ci dia il maggior vantaggio possibile, anche a costo di aspettare altre due-tre gare. Saremo pronti a metà campionato”.

Il terzo posto di Jorge Lorenzo a Jerez ha ridato slancio alle aspirazioni ducatiste.  “Non corriamo per il terzo posto, i nostri obiettivi erano più ambiziosi prima del via del Mondiale e non sono cambiati. Avevamo preso una direzione sbagliata e dopo il Qatar siamo corsi ai ripari, Jerez è stato il primo frutto ed ancora più confortati sono i responsi che abbiamo ottenuto nei test del giorno dopo, sempre sul tracciato andaluso. Siamo al Mugello per proseguire questo lavoro.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy