MotoGP: KTM conferma l’interesse per Dani Pedrosa come collaudatore

MotoGP: KTM conferma l’interesse per Dani Pedrosa come collaudatore

Dani Pedrosa tester KTM? La squadra austriaca conferma l’interesse per il pilota spagnolo, con il quale avrebbe avviato delle trattative.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Nel corso di una conferenza stampa realizzata al Red Bull Ring, i vertici KTM presenti hanno confermato un certo interesse per Dani Pedrosa: il pilota catalano, che ha annunciato il ritiro dalle competizioni a fine stagione, sarebbe in cima alla lista dei desideri della squadra austriaca, che vorrebbe assicurarselo come collaudatore.

Il proprietario Stefan Pierer, i boss MotoGP Pit Beirer e Mike Leitner, così come Aki Ajo (Moto3 e Moto2) e Hervé Poncharal, proprietario del team satellite Tech3 KTM, hanno risposto alle domande dei giornalisti parlando del futuro: a questo proposito si è parlato positivamente di Dani Pedrosa, confermando di aver iniziato a parlare con il tre volte campione del mondo tra 250cc e 125cc.

“Sì, per noi sarebbe un pilota molto interessante e posso dire che abbiamo iniziato a negoziare con lui” ha affermato Pit Beirer, che appunto vedrebbe di buon occhio il catalano come tester per la struttura austriaca, senza però sbilanciarsi più di tanto. “Vediamo come andranno le trattative.”

Non si esprime né in un senso né nell’altro invece il diretto interessato, Dani Pedrosa: “Come ho detto finora, si tratta di un cambiamento abbastanza importante e per il momento non ho preso alcuna decisione riguardo al mio futuro. Mi sto prendendo del tempo per valutare la situazione e capire ciò che mi piacerebbe fare.”

Foto: Marco Serena

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy