MotoGP, Jorge Lorenzo: “Siamo competitivi su tutti i circuiti”

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Siamo competitivi su tutti i circuiti”

Dopo due vittorie consecutive Ducati approda a Silverstone per dare l’assalto al secondo posto. Jorge Lorenzo teme l’incognita meteo ma ammette: “Stiamo lavorando bene”.

di Luigi Ciamburro
Jorge Lorenzo

Dopo gli ottimi risultati a Brno e al Red Bull Ring Ducati sbarca a Silverstone con l’obiettivo di dare l’assalto al secondo posto e accorciare la distanza dalla leadership. La Desmosedici si riconferma al top della forma con entrambi i suoi alfieri e nel prossimo week-end sarà vietato sbagliare per non perdere il treno iridato.

QUI DOVIZIOSO – Andrea Dovizioso, reduce da una vittoria e un podio nelle ultime due gare, e dalla vittoria dello scorso anno qui in Inghilterra, punta al sorpasso sul compagno di squadra che dista un solo punto in classifica. “Credo che anche a Silverstone saremo molto competitivi, anche se lo scorso anno abbiamo vinto perché sono riuscito a fare un’ottima strategia, mettendomi sempre nella posizione giusta per provare a vincere, ma probabilmente non eravamo i più veloci. Il circuito inglese è davvero molto impegnativo per molte ragioni: il consumo delle gomme, l’energia fisica, soprattutto per gli avanbracci, le condizioni atmosferiche sempre variabili e quindi fare dei pronostici è impossibile. Inoltre dipenderà anche dalle condizioni del tracciato e spero che con il nuovo asfalto saranno riusciti ad eliminare gli avvallamenti rispetto all’anno scorso“.

QUI LORENZO – In forma brillante anche Jorge Lorenzo che, dopo gli aggiornamenti del Mugello, è il nuovo pilota di punta della Ducati. A Silverstone ha già vinto tre volte, mentre nella scorsa stagione ha chiuso al 5° posto. Per lui grande prestazione anche nel test di Misano di domenica scorsa. “Il terzo GP del mese di agosto arriva dopo la mia vittoria in Austria, che è stata sicuramente la gara più impegnativa di tutta la stagione, soprattutto perché abbiamo continuato a fare dei miglioramenti importanti durante tutto il weekend. Penso che stiamo lavorando molto bene e che possiamo essere competitivi su tutti i circuiti. Silverstone è un tracciato che mi piace molto e dove ho degli ottimi ricordi, ma c’è sempre un’incognita per quanto riguarda le condizioni meteo che troveremo durante il fine settimana. Sicuramente sarà un elemento importante, e ovviamente preferirei che fosse una gara asciutta, ma in ogni caso è sempre bello correre qui in Inghilterra, un Paese con molta tradizione nel motorsport e con tanti appassionati“.

Scommetti con Johnnybet

Biglietti e offerte per il GP di Misano

Ricambi moto 4moto.it

Biglietteria per tutti gli eventi motoristici, F1 inclusa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy