MotoGP: Jorge Lorenzo in dubbio per il Gran Premio in Thailandia

MotoGP: Jorge Lorenzo in dubbio per il Gran Premio in Thailandia

Il pilota Ducati ha subito un trauma importante ad Aragón ed è stato visitato oggi a Barcellona. Tra qualche giorno un nuovo controllo per capire se potrà partecipare alla tappa thailandese.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Al momento non è certa la presenza di Jorge Lorenzo in Thailandia, in programma tra due settimane e che segnerà l’esordio del Campionato del Mondo MotoGP al Chang International Circuit. Come riportato da motorsport.es, il pilota Ducati è stato visitato nella giornata odierna a Barcellona ed al momento i dottori non si esprimono sul suo possibile ritorno in pista tra due settimane, posticipando la decisione alla prossima visita.

La gara di Lorenzo si era chiusa a pochi secondi dalla partenza per un highside alla prima curva, fatto che l’ha posto immediatamente fuori dai giochi. Rialzatosi e apparso particolarmente dolorante al piede destro, il maiorchino era stato evacuato in barella e trasferito al Centro Medico, dove gli è stata subito diagnosticata la lussazione dell’alluce ed una frattura al secondo dito del piede.

Oggi una visita più approfondita ha confermato le lesioni, parlando di un infortunio importante e della necessita di osservare il più assoluto riposo, in attesa di nuovi esami da effettuare nella giornata di giovedì. Solo allora, in base alle condizioni fisiche del pilota, si potrà sapere che se ci sono possibilità per quanto riguarda la sua presenza in Thailandia, a cominciare da un evento previsto per mercoledì 3 ottobre a Bangkok.

Da segnalare anche che Lorenzo è ancora molto dolorante e potrebbe considerare l’idea di non correre rischi inutili prima di essere completamente guarito, visto che il secondo zero consecutivo nelle ultime due gare l’ha matematicamente posto fuori dai giochi per il secondo posto iridato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy