MotoGP Jerez Qualifiche Pedrosa batte Marquez per la pole

MotoGP Jerez Qualifiche Pedrosa batte Marquez per la pole

Duello spettacolare per la pole tra Pedrosa e Marquez: prima fila tutta Honda con Crutchlow 3°, seguono Vinales e Iannone, Rossi 7° con Lorenzo 8°.

Qualifiche da cardiopalma a Jerez de la Frontera, con Dani Pedrosa che proprio sul finale riesce ad avere la meglio sui rivali ed a conquistare la sua quarta pole position sul tracciato andaluso, aprendo una prima fila tutta Honda completata dal campione del mondo Marc Marquez e da Cal Crutchlow. Yamaha ufficiali in quarta e settima posizione rispettivamente con Maverick Vinales e Valentino Rossi, mentre Jorge Lorenzo per la prima volta non partirà dalla prima fila in MotoGP, dopo aver chiuso le qualifiche con l’ottavo tempo.

Il tracciato di Jerez ci regala una sessione di qualifiche decisamente combattuta: tutti i piloti optano da subito per la gomma posteriore morbida, ideale per realizzare giri che fin da subito sono molto vicini al record della pista di Lorenzo o addirittura migliori. La pole position è del dominatore delle prime tre sessioni di libere, vale a dire Dani Pedrosa, che torna ad occupare la prima casella in griglia dopo un digiuno che durava dal GP della Malesia del 2015. Come detto, è una prima fila tutta Honda, con Marc Marquez secondo a pochi centesimi dal poleman, seguito da Cal Crutchlow terzo. Quarta piazza per Maverick Vinales davanti ad Andrea Iannone, arrivato dalla Q1 con il miglior tempo, mentre Johann Zarco scatterà dalla sesta casella in griglia davanti a Valentino Rossi ed a Jorge Lorenzo. Chiudono la top ten Jonas Folger e Jack Miller, che precedono Scott Redding e Aleix Espargaro, incapace di migliorarsi per una caduta negli ultimi minuti alla curva Michelin.

Non è stata esente da battaglie nemmeno la prima sessione di qualifiche: alla fine è stato Iannone il più rapido, risalito all’ultimo in prima posizione davanti ad Aleix Espargaro, mentre i primi eliminati sono Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso, che domani scattano quindi dalla tredicesima e dalla quattordicesima casella in griglia. La Q1 di Sam Lowes è cominciata invece in ritardo: il pilota inglese viene bloccato all’uscita del box da un problema tecnico alla sua RS-GP (dotata oggi di una nuova carenatura) ed è costretto a rimanere fermo per alcuni minuti, prima di poter scendere in pista con la seconda moto. Alla fine il rookie del team Aprilia partirà dalla ventiduesima posizione.

MotoGP™ World Championship 2017
Circuito de Jerez
Classifica Qualifiche (Q2)

01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’38.249
02- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.049
03- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V – + 0.204
04- Maverick Vinales – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.428
05- Andrea Iannone – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 0.495
06- Johann Zarco – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.612
07- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.659
08- Jorge Lorenzo – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 0.661
09- Jonas Folger – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.859
10- Jack Miller – EG 0,0 Marc VDS – Honda RC213V – + 0.876
11- Scott Redding – OCTO Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP – + 0.903
12- Aleix Espargaro – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 1.151

La Griglia di Partenza

01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V
02- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V
03- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V
04- Maverick Vinales – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
05- Andrea Iannone – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
06- Johann Zarco – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
07- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
08- Jorge Lorenzo – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
09- Jonas Folger – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
10- Jack Miller – EG 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
11- Scott Redding – OCTO Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP
12- Aleix Espargaro – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
13- Danilo Petrucci – OCTO Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP
14- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
15- Pol Espargaro – Red Bull KTM Factory Racing – KTM RC16
16- Bradley Smith – Red Bull KTM Factory Racing – KTM RC16
17- Alvaro Bautista – Pull&Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP
18- Tito Rabat – EG 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
19- Karel Abraham – Pull&Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP15
20- Loris Baz – Reale Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP15
21- Hector Barbera – Reale Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP
22- Sam Lowes – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
23- Takuya Tsuda – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy