MotoGP: ecco la KTM RC16 in pista a Jerez

MotoGP: ecco la KTM RC16 in pista a Jerez

Iniziati i Test KTM MotoGP a Jerez de la Frontera: sotto la pioggia la KTM RC16 è scesa in pista con Mika Kallio ed Alex Hofmann

Commenta per primo!

Se le squadre della classe Moto2 presenti a Jerez de la Frontera hanno preferito non scendere in pista risparmiando 1 dei 10 giorni di test concessi dal (nuovo) regolamento sportivo, non ha alcun tipo di restrizione in tal senso la KTM per sviluppare il proprio progetto RC16 MotoGP in vista della prossima stagione. La casa di Mattighofen, nonostante le condizioni di pista bagnata, ha infatti deciso di far regolarmente scender in pista oggi al Circuito de Jerez la propria MotoGP con i collaudatori Alex Hofmann e Mika Kallio in sella.

La nuova KTM RC16 MotoGP, caratterizzata sempre dal telaio a traliccio (ormai marchio di fabbrica della casa Orange dalla Moto3 alla MotoGP passando per l’inedito progetto WP-KTM Moto2), in precedenza aveva affrontato dei test al Red Bull Ring di Spielberg, Portimao, Valencia ed Almeria.

Con il debutto previsto da wild card nel conclusivo round della MotoGP 2016 a Valencia, KTM ha colto l’occasione di macinare chilometri oggi a Jerez su pista con Mika Kallio (nelle foto) nuovamente impegnato nei collaudi che termineranno nella giornata di sabato 20 febbraio.

Mika Kallio tra i quattro collaudatori KTM per il progetto RC16 MotoGP insieme a Hofmann, De Puniet e Luthi
Mika Kallio tra i quattro collaudatori KTM per il progetto RC16 MotoGP insieme a Hofmann, De Puniet e Luthi

Oltre ad Alex Hofmann e Mika Kallio, già a Jerez dovrebbe effettuare i suoi primi giri in sella alla KTM RC16 anche Randy De Puniet, a quanto pare atteso in azione soltanto per la giornata di sabato.

Foto Circuito de Jerez – SIC fotografos.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy