MotoGP Ecco il team Movistar Yamaha 2017 con Rossi e Vinales

MotoGP Ecco il team Movistar Yamaha 2017 con Rossi e Vinales

Svelata la livrea 2017 delle Yamaha YZR M1 di Valentino Rossi e Maverick Vinales: obiettivo vincere tutto e “scrivere la storia”…

Commenta per primo!

Presso El Distrito Telefonica di Madrid il team Movistar Yamaha ha svelato ufficialmente la livrea che accompagnerà Valentino Rossi e Maverick Vinales nel corso della stagione MotoGP 2017. All’insegna del motto (ambizioso…) “Abbiamo deciso di fare la storia“, la compagine ufficiale di Iwata ha illustrato le principali novità per il Mondiale MotoGP 2017 che scatterà il prossimo 26 marzo in Qatar.

Alla sua dodicesima stagione con Yamaha, Valentino Rossi punta senza mezzi termini al decimo titolo dopo tre piazzamenti da vice-Campione (2014, 2015, 2016) consecutivi, cercando come suo solito di “Migliorarsi di anno in anno” nonostante le 38 candeline che spegnerà il 16 febbraio prossimo.

Il ‘Dottore’ si ritroverà come compagno di squadra quel Maverick Vinales già velocissimo alla prima presa di contatto con la M1 a Valencia. “Lavorerò duro, vedrete il miglior Maverick di sempre“, la promessa dell’iridato Moto3 2013, Rookie of the Year MotoGP 2015 e vincitore lo scorso anno a Silverstone.

Maverick Vinales e Valentino Rossi
Maverick Vinales e Valentino Rossi

Lato tecnico la Yamaha YZR-M1 non cambierà molto a prima vista rispetto alla versione 2016, ma è tutto nuovo al suo interno: telaio, forcellone, motore e non solo. Un pacchetto rinnovato che non dovrebbe tuttavia “Cambiare il carattere della moto“, come ammesso dal Responsabile del progetto tecnico Yamaha M1 Kouichi Tsuji.

Il Team Launch in quel di Madrid ha sancito inoltre il prosieguo del sodalizio tra Yamaha e Movistar, legati insieme da quattro stagioni a questa parte. Nuovo logo del team, rinnovate ambizioni e veste grafica parzialmente rivista, ma con l’obiettivo di sempre: vincere…

Video Ecco la livrea Movistar Yamaha

Le parole di Rossi e Vinales

Fotogallery Movistar Yamaha

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy