MotoGP Ecco il calendario provvisorio per il 2018

MotoGP Ecco il calendario provvisorio per il 2018

Comunicata oggi una prima stesura del calendario per la prossima stagione: si va al Mugello il 3 giugno, Misano sarà il 9 settembre.

Viene reso noto oggi il calendario provvisorio per quanto riguarda la stagione 2018 del Campionato del Mondo MotoGP. Come è da tradizione ormai da anni, si alzerà il sipario in Qatar, che il 18 marzo ospiterà la prima tappa iridata, mentre l’ultimo atto sarà ancora una volta a Valencia, in Spagna, il 18 novembre. La novità più grande riguarda l’inserimento del Gran Premio di Thailandia, di scena il 7 ottobre sul Chang International Circuit, mentre ancora non è chiaro su quale circuito avrà luogo il GP di Gran Bretagna. Per quanto riguarda l’Italia, la sesta tappa iridata sarà il 3 giugno al Mugello, mentre il Misano World Circuit Marco Simoncelli sarà teatro del Gran Premio di San Marino, di scena il 9 settembre.

IL CALENDARIO PROVVISORIO
1. QATAR GP – Losail International Circuit – 18 Marzo
2. ARGENTINA GP – Termas de Rio Hondo – 08 Aprile
3. AMERICAS GP – Circuit of the Americas – 22 Aprile
4. SPANISH GP – Circuito de Jerez – 06 Maggio
5. FRENCH GP – Le Mans – 20 Maggio
6. ITALIAN GP – Autodromo di Mugello – 03 Giugno
7. CATALUNYA GP – Circuit de Barcelona-Catalunya – 17 Giugno
8. DUTCH GP – TT Circuit Assen – 01 Luglio
9. GERMAN GP – Sachsenring – 15 Luglio
10. CZECH GP – Automotodrom Brno – 05 Agosto
11. AUSTRIAN GP – Red Bull Ring-Spielberg – 12 agosto
12. BRITISH GP – Circuito da annunciare – 26 agosto
13. SAN MARINO GP – Misano World Circuit Marco Simoncelli – 09 settembre
14. ARAGON GP – MotorLand Aragon – 23 settembre
15. THAI GP – Chang International Circuit – 07 ottobre
16. JAPANESE GP – Twin Ring Motegi – 21 ottobre
17. AUSTRALIAN GP – Phillip Island Circuit – 28 ottobre
18. MALAYSIAN GP – Sepang International Circuit – 04 novembre
19. VALENCIA GP – Circuit Ricardo Tormo – 18 novembre

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy