MotoGP: Dani Pedrosa, il pilota più vincente a Valencia

MotoGP: Dani Pedrosa, il pilota più vincente a Valencia

Dani Pedrosa cercherà di chiudere al meglio la sua carriera, Marc Marquez vuole festeggiare davanti al suo pubblico. Il Repsol Honda Team è pronto per l’ultimo GP del 2018.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Siamo arrivati all’ultima gara della stagione 2018, ma si tratta anche dell’ultimo Gran Premio per Dani Pedrosa: il pilota di Sabadell ha annunciato il ritiro dalla competizione al Sachsenring e si appresta a vivere una tappa finale particolarmente emozionante. Il cartellone per il GP riporta la sua foto, ma giovedì alle 16.00 ci sarà anche una conferenza stampa per introdurlo nella Hall of Fame come Leggenda della MotoGP. Dopo 18 stagioni mondiali, tre titoli iridati tra 125cc e 250cc ed un numero di successi che lo pongono come l’ottavo pilota più vincente di sempre (da 16 stagioni consecutive ha sempre vinto almeno una gara), Pedrosa lascerà le corse per assumere dal 2019 il nuovo ruolo di tester per KTM.

Per quanto riguarda Valencia, il ‘piccolo Samurai’ vanta ben sette vittorie, delle quali una in 125cc, due in 250cc e quattro in MotoGP (l’ultima proprio l’anno scorso), oltre ad altri cinque podi e cinque pole position. “Sarà un appuntamento speciale, visto che si tratta della mia ultima gara, quindi sarà un po’ diverso dal solito” ha dichiarato Pedrosa. “Sarò anche parecchio impegnato, con amici, parenti e tifosi che vorranno spendere un po’ di tempo assieme a me. Quando salgo in moto però non penso a nient’altro, voglio godermi quest’ultima gara su uno dei miei tracciati preferiti e ottenere il miglior risultato possibile.”

Per Marc Marquez invece la gara a Valencia non sarà altro che il trionfo finale: il settimo titolo in carriera è in tasca dal Gran Premio del Giappone, ma il pilota catalano, reduce dai festeggiamenti nella città natale di Cervera, si appresta a chiudere al meglio la stagione davanti al suo pubblico. L’obiettivo è come sempre centrare una nuova vittoria, su un tracciato sul quale ha trionfato una volta in Moto2 ed una in MotoGP, oltre ad aver ottenuto altri quattro piazzamenti sul podio e tre pole position.

“Dopo i festeggiamenti a Cervera con la famiglia, gli amici ed i fan, voglio celebrare il titolo anche con chi sarà a Valencia” ha dichiarato il sette volte campione. “Non avremo pressione, come invece è successo l’anno scorso, ma la mentalità rimane sempre la stessa: vogliamo finire la stagione nel migliore dei modi. Siamo molto vicini al titolo a squadre e daremo il massimo per ottenere di nuovo la tripla corona, un traguardo molto importante per noi e per Honda. Non voglio perdere le buone sensazioni avute fino a questo momento, quindi devo rimanere concentrato per tutto il fine settimana e arrivare a lottare per la vittoria domenica.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy