MotoGP: Dani Pedrosa “Aspetto il forcellone in carbonio da mesi”

MotoGP: Dani Pedrosa “Aspetto il forcellone in carbonio da mesi”

Honda non fornisce più evoluzioni al piccolo spagnolo che potrebbe andare in KTM come tester. Non c’è riconoscenza

di andrè cazeneuve/paddock-gp.com
NORTHAMPTON, ENGLAND - AUGUST 25: Dani Pedrosa of Spain and Repsol Honda Team looks on in box during the qualfying practice during the MotoGp Of Great Britain - Qualifying at Silverstone Circuit on August 25, 2018 in Northampton, England. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Si sta trasformando in una dolorosa processione il finale di carriera di Dani Pedrosa come pilota MotoGP e più in particolare di bandiera Honda HRC. I risultati latitano  e lo spagnolo vegeta nell’anonimato del gruppo,  mentre il suo compagno di squadra Marc Marquez sta filando  dritto verso una nuova incoronazione.

DIMENTICATO  – Peggio ancora, sembra che Dani sia ormai solo un ingombro nel box HRC. L’aria di smobilitazione è palpabile.  Si ricorderà che il pilota ha annunciato il suo ritiro alla fine di quest’anno e che avrà Jorge Lorenzo come successore. Non sappiamo ancora di cosa si occuperò Dani una volta smessi i panni del pilota. Intanto  ha declinato l’offerta di una Yamaha Petronas, forse sta considerando l’ipotesi di diventare tester KTM.  Ma è l’epilogo amaro di una stagione che rischia di finire, per la prima volta, senza alcun successo. Prospettiva tanto più scontata considerando che lo sviluppo della RC213V di Pedrosa non sembra più essere fra le priorità HRC.

SFOGO – Pedrosa ha perso la pazienza nel fine settimana di Silverstone. “Ho avuto l’opportunità di avere il forcellone in carbonio, ma sfortunatamente l’ho rotto cadendo a Jerez” spiega Pedrosa. “Ho chiesto loro di portarmene un altro. Ma, da allora, lo aspetto. E’ un componente che richiede tempi lunghi di realizzazione, ma io aspetto da mesi..”

NO EVO – L’atteso forcellone in carbonio  potrebbe anche non arrivare mai. I suoi giorni nel team sono contati e l’ipotesi che la HRC non gli fornirà più alcuna evoluzione prende sempre più corpo.  Honda è logicamente concentrato sulla sua punta di diamante Marc Marquez e mettere Pedrosa nelle migliori condizioni non interessa più, I giapponesi vogliono anche evitare l’eventuale travaso di conoscenze in KTM.

Misano MotoGP: Biglietti prato 1/prato 2 scontati del 20% con Corsedimoto

Leggi qui l’articolo originale su Paddock-GP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy