MotoGP Catalunya Valentino Rossi sconsolato “Speriamo nei test…”

MotoGP Catalunya Valentino Rossi sconsolato “Speriamo nei test…”

MotoGP Catalunya Valentino Rossi sconsolato “Speriamo nei test…” La Yamaha soffre lo scarso grip. Vinales: “Sono affranto”

Un fine settimana difficile  sul circuito del Montmeló per il Movistar Yamaha MotoGP Team: Valentino Rossi, scattato dalla tredicesima posizione in griglia, è riuscito a guadagnare qualche posizione nella prima parte di gara, rimonta che però si è fermata in ottava posizione, quando il degrado delle gomme ha iniziato a farsi sentire. Maverick Vinales invece, nono ieri in qualifica, ha accusato mancanza di grip fin dalla partenza, perdendo subito parecchie posizioni e vedendosi costretto ad una difficile rimonta. La gara del pilota spagnolo si è chiusa in decima posizione, vincendo il duello con Barbera ma perdendo punti in ottica iridata: ora il leader iridato ha solo sette punti di vantaggio su Dovizioso, vincitore oggi. (qui cronaca e classifica)

Mi spiace per com’è andata oggi, visto che l’anno scorso ho vinto e questo è anche uno dei miei tracciati preferiti” ha dichiarato Valentino Rossi. “Sapevamo che questo sarebbe stato un weekend difficile, visto che avevamo accusato qualche problema durante le prove libere a causa delle alte temperature della pista e del livello di grip. La gara non è stata positiva, ma ho fatto del mio meglio per raccogliere il maggior numero di punti possibili. Domani avremo un test importante per provare tante nuove soluzioni e spero che nelle prossime due gare saremo in grado di lottare per le posizioni in testa.”

Sconsolato Maverick Vinales, incapace di avvicinarsi alle posizioni di testa e che vede il suo vantaggio in classifica iridata ormai quasi annullato da Dovizioso, primo degli inseguitori. “Una giornata davvero difficile” ha dichiarato il pilota spagnolo, “ma certe volte bisogna solo cercare di prendere punti ed è ciò che abbiamo fatto. La decima posizione era il massimo a cui potessimo aspirare. Non è il nostro solito piazzamento, ma oggi è andata così e dobbiamo essere contenti dei sei punti guadagnati oggi e del fatto di essere ancora primi in campionato. Dobbiamo continuare a lavorare duramente per ottenere risultati migliori nelle prossime gare.”  

MotoGP Catalunya Gara cronaca e classifica

MotoGP Andrea Dovizioso Adesso non poi più nasconderti

MotoGP Aprilia va forte ma rompe

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy