MotoGP, Brno: Frattura alla clavicola per Pol Espargaró, non parteciperà al GP

MotoGP, Brno: Frattura alla clavicola per Pol Espargaró, non parteciperà al GP

Il pilota spagnolo del team Red Bull KTM Factory Racing è fuori dal Gran Premio ceco per una lesione alla spalla sinistra ed una possibile contusione cervicale.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Si chiude nel warm up il fine settimana in Repubblica Ceca per Pol Espargaró: sembra infatti che il pilota spagnolo, caduto nel turno mattutino, abbia riportato una forte contusione cervicale e la frattura della clavicola sinistra. Trasportato in elicottero in ospedale, verrà sottoposto a tutti i controlli del caso per controllare appunto l’entità delle lesioni.

“La caduta è stata forte” ha dichiarato il dottor Ángel Charte ai microfoni di Movistar MotoGP, “ma Pol è rimasto sempre cosciente. I primi esami svolti al circuito hanno mostrato una frattura alla clavicola sinistra. Il pilota accusava molto dolore, oltre a formicolio alle mani ed alle gambe: per questo crediamo che abbia una forte contusione cervicale. Non posso dire se c’è una frattura e l’abbiamo quindi portato in ospedale per sottoporlo ad una risonanza magnetica.”

Bisogna aspettare per una diagnosi definitiva, ma come detto Pol Espargaró non prenderà parte al Gran Premio della Repubblica Ceca né alla giornata di test successiva alla tappa iridata, ed è in dubbio anche per l’appuntamento di casa della sua squadra, di scena al Red Bull Ring la prossima settimana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy