MotoGP Austria, Prove 1: Top 3 Ducati con Dovizioso, Lorenzo e Petrucci

MotoGP Austria, Prove 1: Top 3 Ducati con Dovizioso, Lorenzo e Petrucci

Le rosse chiudono al comando questa prima sessione di prove libere, con Dovizioso primo seguito da Lorenzo e Petrucci, mentre Marquez è 4°.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

La prima sessione di prove libere vede al comando ben tre piloti Ducati: Andrea Dovizioso all’ultimo chiude al comando, seguito a circa due decimi dal compagno di squadra Jorge Lorenzo, mentre terzo è il compagno di marca Danilo Petrucci, a precedere Marc Marquez. Valentino Rossi è fuori dalla top ten, non una buona notizia per il Dottore viste le previsioni che danno pioggia nel pomeriggio. Alle 14.05 al via le FP2 MotoGP.

Marquez si porta presto al comando seguito a ruota da Dovizioso, Lorenzo e Petrucci, mentre registriamo nei primi minuti qualche problema per Rossi: la sua M1 si è fermata (la corona di trasmissione sembrava rotta e la catena pendeva fuori dalla moto) ed il pilota di Tavullia è costretto a tornare al box a piedi. Da segnalare un nuovo telaio sulla moto di Rins, provato nel corso dei test a Brno in ottica 2019 ma subito adottato dal pilota spagnolo, così come l’assenza di ‘alette’ sull’anteriore della RCV di Pedrosa, o un nuovo profilo aerodinamico per Dovizioso e Lorenzo, mentre a Petrucci rimane la versione precedente.

Dominio Ducati in questa prima sessione di prove libere: Andrea Dovizioso all’ultimo vince il ‘duello finale’ con il compagno di squadra Jorge Lorenzo e chiude in testa, seguito dal maiorchino e dalla rossa di Danilo Petrucci. Quarto Marc Marquez, a precedere Andrea Iannone e Dani Pedrosa, mentre Cal Crutchlow occupa la settima piazza, seguito da Tito Rabat, Johann Zarco e Maverick Viñales, con Valentino Rossi appena fuori dai primi 10.

La classifica

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy