MotoGP Austin Prove 3: Miglior tempo di Marquez, 2° Zarco davanti a Iannone

MotoGP Austin Prove 3: Miglior tempo di Marquez, 2° Zarco davanti a Iannone

Il campione Repsol Honda è il più rapido nelle FP3, seguito da Zarco e Iannone, che detiene ancora il miglior crono assoluto del weekend.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Il miglior crono della terza e più importante sessione di prove libere è di Marc Marquez, unico al di sotto del muro di 2:05 e che ha preceduto Johann Zarco ed Andrea Iannone. Il pilota Suzuki accede alla Q2 per primo grazie al miglior crono assoluto stampato nelle FP2, proprio davanti al campione del mondo in carica. Chiude la top ten Dani Pedrosa, operato la scorsa settimana al polso destro e capace di assicurarsi un piazzamento nella seconda sessione di qualifiche.

La top ten ad inizio sessione è composta da Iannone, Marquez, Viñales, Rossi, Crutchlow, Rins, Lorenzo, Dovizioso, Aleix Espargaro e Pedrosa, ma la pista si presenta asciutta e questo potrebbe mescolare le carte in tavola. Protagonisti delle differenze in classifica combinata saranno infatti Zarco e Pedrosa, il primo determinato a rientrare in top ten ed il secondo deciso a conservare quel posto tra i primi dieci già ottenuto venerdì. In questa seconda giornata anche Dovizioso, Petrucci e Miller sono in pista con la carenatura ‘alata’, già vista venerdì sulla D16 di Lorenzo.

Ad una decina di minuti dalla fine fa la sua comparsa la temuta bandiera da pioggia, che costringe tutti i piloti a rientrare momentaneamente ai box, prima che qualcuno riparta per l’assalto finale. Marc Marquez stampa il miglior tempo della sessione, precedendo Johann Zarco ed Andrea Iannone, mentre in quarta piazza c’è Cal Crutchlow, seguito da Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa. Settimo posto per Maverick Viñales, davanti a Valentino Rossi e Scott Redding (protagonista di una caduta).

L’accesso alla Q2 viene garantito a questi piloti: Iannone è ancora il più rapido in assoluto, seguito da Marquez, Viñales e Rossi, mentre risale in top ten Zarco, autore del quinto tempo combinato davanti a Crutchlow e Rins. Dovizioso è ottavo, seguito dal compagno di squadra Lorenzo, mentre Pedrosa sfida il dolore al polso appena operato e si assicura la decima piazza utile. In Q1 troveremo, tra gli altri, entrambi i piloti Pramac Racing, così come le due Aprilia.

La classifica delle FP3

FP3

La classifica combinata

Combinata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy