MotoGP, Austin: Dani Pedrosa sarà in Texas “Vale la pena provarci”

MotoGP, Austin: Dani Pedrosa sarà in Texas “Vale la pena provarci”

A pochi giorni dall’operazione per la frattura al polso, il pilota Repsol Honda Team è in viaggio per il Texas, determinato a disputare il Gran Premio delle Americhe.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Dani Pedrosa è in viaggio per il Texas: dopo essersi sottoposto in questi giorni ad un intervento chirurgico per risolvere una frattura al polso rimediata in Argentina, il pilota Repsol Honda Team proverà ad affrontare il Gran Premio delle Americhe, pur non essendo chiaramente al massimo della forma. Pedrosa ha ottenuto buoni risultati sul tracciato di Austin, conquistando tre piazzamenti sul podio in quattro occasioni (nel 2016 non ha partecipato per infortunio): nel 2013 e nel 2014 ha chiuso secondo, mentre nella scorsa stagione ha tagliato il traguardo in terza piazza.

“Da quando mi sono operato ho iniziato a sentirmi meglio” ha dichiarato il pilota di Sabadell. “Ho svolto molti esercizi per riacquistare la mobilità e ridurre l’infiammazione. Sto lentamente recuperando tono muscolare e questo mi permette di compiere progressi, ma in questo momento è difficile conoscere le nostre reali possibilità. Affronteremo un tracciato complesso e finché non sarò di nuovo in sella non saprò con certezza la mia situazione. Ciò che in questo momento mi è chiaro è che vale la pena provarci. Una parte importante della forza di andare ad Austin mi arriva dai messaggi di supporto, quindi voglio ringraziare tutti di cuore.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy