MotoGP Assen Seconda fila per Valentino Rossi, Vinales “Non potevo dare di più”

MotoGP Assen Seconda fila per Valentino Rossi, Vinales “Non potevo dare di più”

Valentino Rossi scatterà domani dalla quarta casella in griglia, mentre Maverick Vinales non è mai riuscito a lottare per le posizioni di vertice.

Qualifiche a due facce per il team Movistar Yamaha: Valentino Rossi è riuscito a mostrarsi costantemente competitivo nelle prove libere, ottenendo in qualifica in buon quarto posto a poco più di mezzo secondo dal poleman Johann Zarco. La situazione è stata decisamente più complicata per Maverick Vinales: scattato fin da subito per approfittare al meglio della Q2, senza mai riuscire però a ridurre sensibilmente i propri tempi e conquistando solo l’undicesima casella in griglia.

“Mi spiace non aver ottenuto la prima fila” ha dichiarato il Dottore, “ma è importante partire nelle prime cinque posizioni. È stata una giornata decisamente positiva, sono riuscito ad essere competitivo fin dal mattino ed a sentirmi comodo in sella. Nel corso delle due sessioni di libere la pista era bagnata ed abbiamo provato il nuovo telaio, per capire se potevamo essere veloci e le sensazioni sono state buone. Ora dobbiamo solo vedere che tempo farà, qui ad Assen è sempre una sorpresa: speriamo solo di poter avere una gara completamente asciutta o totalmente bagnata.”

“Nel corso della terza sessione di libere mi sentivo bene, anche le condizioni erano difficili” ha dichiarato l’attuale leader iridato, “in qualifica invece non potevo dare di più. Non penso sia stato un problema di gomme, non so proprio cosa sia successo. Partire in undicesima posizione sarà difficile, quindi dovremo rimanere concentrati: cercherò di realizzare presto dei sorpassi per rimanere vicino ai piloti di testa fin nelle prime fasi della gara.”

MotoGP Assen, Ducati: Jorge Lorenzo 21°, piove sul bagnato

MotoGP Assen Johann Zarco prima pole, la cronaca

Franco Morbidelli in MotoGP 2018 con  Honda Marc VDS

MotoGP Assen Aprilia: Sam Lowes in Q2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy