MotoGP Assen: Marc Marquez “E’ un Mondiale strano, pronti a tutto”

MotoGP Assen: Marc Marquez “E’ un Mondiale strano, pronti a tutto”

Il campione del Mondo teme le bizze del meteo. Dani Pedrosa: “Ad Assen bisogna essere concentrati al massimo”

Il Repsol Honda Team si accinge ad affrontare un nuovo impegno iridato: reduci da un doppio podio conquistato sul tracciato casalingo del Montmeló, Marc Marquez e Dani Pedrosa ora occupano rispettivamente la terza e la quarta piazza in classifica iridata, con 23 e 27 punti di ritardo dal leader iridato Vinales. Quattro i successi conquistati dal campione del mondo in carica sul tracciato di Assen, uno solo dei quali in MotoGP nel 2014, a cui si aggiungono altri tre podi e due pole position. Il pilota di Sabadell invece vanta una sola vittoria nell’allora 125cc su questa pista, oltre ad aver ottenuto altri sette podi e due pole position.

Arriviamo da una gara positiva e da un’ottima giornata di test in Catalogna” ha dichiarato Marc Marquez,non vediamo l’ora di tornare in sella e di mantenere questo livello nelle prossime gare. Il tracciato di Assen mi piace, abbiamo realizzato delle gare divertenti e ne conservo bei ricordi. Il tempo però è sempre mutevole, quindi dobbiamo essere pronti ad adattarci ad ogni situazione come fatto sia nel 2014 che l’anno scorso. A questo aggiungiamo che finora le gare sono state davvero imprevedibili, quindi dobbiamo lavorare duramente fin da venerdì mattina per trovare un buon set per la moto e le gomme, con l’obiettivo di lottare per il podio.

Affrontiamo il GP d’Olanda dopo un podio ottenuto in Catalogna” ha detto Dani Pedrosa, “questa è una gara che richiede la massima concentrazione in modo da essere in grado di affrontare qualsiasi situazione. Non si può mai sapere per quanto tempo potrai girare sull’asciutto e per quanto in condizioni di bagnato, quindi dovremo provare parecchie gomme nel corso del weekend per dare il meglio in ogni sessione. Si tratta di un tracciato veloce, mi piace molto, ma dovremo essere competitivi fin dalle prime prove libere per arrivare a lottare nuovamente per le prime posizioni domenica.”  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy