MotoGP Assen: Jorge Lorenzo solo 21°, piove sul bagnato

MotoGP Assen: Jorge Lorenzo solo 21°, piove sul bagnato

Giornata nera per il maiorchino, appena 21°. Dovizioso cade in Q2, deve accontentarsi del nono posto e scatterà in terza fila.

Commenta per primo!

 Qualifica difficile per Jorge Lorenzo, che domani partirà dalla settima fila con il ventunesimo tempo. Il pilota spagnolo nelle FP3, era ottavo ma ha dovuto prendere parte alle Q1 del pomeriggio a causa del suo quattordicesimo posto nelle FP2 di ieri. Dopo aver chiuso al secondo posto le FP4, Jorge è sceso in pista per le Q1 ma, a causa dello scarso feeling con la sua moto sotto la pioggia battente, ha terminato il turno in undicesima posizione.

Andrea Dovizioso partirà  dalla terza fila per il Dutch TT.  Scivolato nel corso del primo giro lanciato, Dovizioso è riuscito a rientrare ai box e ad uscire con la seconda moto, facendo segnare il nono miglior tempo.

Anche oggi ho avuto una giornata difficile” ammette Jorge Lorenzo, cinque volte campione del Mondo. “Abbiamo trovato le peggiori condizioni e ho avuto il peggior feeling proprio nel momento più importante. Non avevo grip in curva, né quando ero in massima piega né quando aprivo il gas, e quindi non sono riuscito a spingere sotto la  pioggia nelle Q1. Domattina dovremo preparare bene la moto durante il warm up, che dovrebbe essere asciutto, e poi cercare di partire bene in gara e trovare un buon ritmo che ci consenta di fare una bella rimonta.”

Andrea Dovizioso ha detto: “Per qualche motivo  non siamo riusciti a trovare il feeling che normalmente abbiamo con la Desmosedici in condizioni di bagnato. In qualifica poi ho commesso un errore e sono caduto, e questo ovviamente ha condizionato la mia posizione in griglia. Il team però è stato bravissimo a farmi trovare l’altra moto pronta, con cui sono riuscito comunque a percorrere due giri e a recuperare qualche posizione sullo schieramento. Domani sarà importante sfruttare bene il warm up per migliorare il set up della moto e credo che potremo fare comunque una bella gara.”   

MotoGP Assen Johann Zarco prima pole, la cronaca

Franco Morbidelli in MotoGP 2018 con  Honda Marc VDS

MotoGP Assen Aprilia: Sam Lowes in Q2

 MotoGP Assen Yamaha: Rossi dà paga a Vinales

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy