MotoGP Argentina Valentino Rossi “Non mi sento per niente a posto”

MotoGP Argentina Valentino Rossi “Non mi sento per niente a posto”

MotoGP Argentina Valentino Rossi non ingrana, Maverick Vinale con la stessa Yamaha vola…

Commenta per primo!

Il sedicesimo posto di Valentino Rossi sarebbe bastato da solo per disegnare un venerdi assai deludente. Il primato di Maverick Vinales, velocissimo nelle due sessioni con la stessa Yamaha, rende il quadro ancora più sconfortante. E di difficile comprensione.

Abbiamo sperato di avere un buon feeling, come abbiamo avuto in Qatar durante la gara (conclusa al terzo posto, ndr) ma in realtà abbiamo avuto gli stessi problemi che avamo sofferto in Qatar nei test e nelle prove” lamenta il nove volte campione del Mondo. “Abbiamo problemi in ingresso delle curve veloci con questa moto e non mi sento a posto. Ci manca un secondo e, il problema è che siamo tutti vicini, ci sono tanti piloti che vanno forte e questo spiega la posizione non certo esaltante. Quindi dobbiamo migliorare il feeling, e speriamo che nelle terze libere la pista sia asciutta. L’obiettivo è migliorare e centrare la top 10 per passare direttamente alla fase decisiva della qualifica.” 

Sull’altro lato del box Yamaha invece Maverick Vinales se la gode.  “Mi sento benissimo sulla moto e fisicamente sono davvero in forma. La moto va bene, stiamo usando il set-up di base, e dal primo giro mi sono sentito davvero bene in pista. Passo dopo passo stiamo migliorando e abbiamo ancora del lavoro da fare per la gara, ma penso che abbiamo competitività, e questo è veramente importante. Non so se la gomma posteriore dura sarà un’opzione per la gara. E ‘difficile da dire, perché abbiamo avuto qualche problema di aderenza quindi non lo so. Stiamo provando molte cose, ma quello che è sicuro è che abbiamo una buona velocità. Dobbiamo ancora decidere la gomma da gara. Sabato abbiamo un sacco di lavoro da fare, quindi cominciamo a vedere ciò che il tempi sul giro sono simili.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy