MotoGP Aragon Qualifiche Marc Marquez pole capolavoro

MotoGP Aragon Qualifiche Marc Marquez pole capolavoro

Pole di un altro pianeta per Marc Marquez in Aragona: lascia a 6 decimi Maverick Vinales e Jorge Lorenzo, in seconda fila Andrea Dovizioso e Valentino Rossi.

Le qualifiche ad Aragón sono una questione tutta spagnola: Marc Marquez, nonostante una sublussazione alla spalla destra riportata nelle FP3, è velocissimo e conquista la pole position, relegando i connazionali Maverick Vinales e Jorge Lorenzo a sei decimi. Il primo italiano è quarto ed è Andrea Dovizioso, Valentino Rossi chiude sesto dietro a Cal Crutchlow, caduto a fine turno come anche Dani Pedrosa, settimo.

Marquez prende subito la testa della classifica davanti a Vinales e Rossi, ma i tempi si abbassano continuamente in un turno particolarmente combattuto fino alla fine. Si chiude in anticipo la qualifica di Cal Crutchlow, a terra alla curva 1, e di Dani Pedrosa, caduto alla curva 15. Nessuno però riuscirà a portarsi vicino al leader iridato, che ottiene la pole position con sei decimi di vantaggio su Maverick Vinales e Jorge Lorenzo, che all’ultimo agguanta la prima fila superando Andrea Dovizioso. Quinta posizione per Cal Crutchlow davanti a Valentino Rossi, mentre apre la terza fila Dani Pedrosa, che precede Aleix Espargaro e Danilo Petrucci. Chiudono le prime dodici posizioni Scott Redding, Pol Espargaro e Stefan Bradl.

Sono stati Danilo Petrucci e Stefan Bradl i più rapidi per quanto concerne il Q1, nella quale abbiamo visto entrambe le Aprilia in grado di giocarsi le prime due posizioni. Petrucci, Laverty (a terra senza conseguenze durante le FP4) e Hernandez, assieme appunto a Bautista e Bradl, si sono contesi fino alla fine le posizioni di vertice, mentre si chiude con una caduta la qualifica di Michele Pirro, a terra alla curva 8 proprio a fine turno: il pilota italiano scatterà quindi dalla diciassettesima casella. Non ha preso parte alle qualifiche Alex Lowes, che ancora risente della contusione al piede in seguito alla caduta nel corso della terza sessione di libere.

MotoGP™ World Championship 2016
MotorLand Aragón
Classifica Qualifiche (Q2)

01- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’47.117
02- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 0.631
03- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.661
04- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 0.702
05- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V – + 0.726
06- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.834
07- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.900
08- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.113
09- Danilo Petrucci – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15 – + 1.119
10- Scott Redding – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15 – + 1.125
11- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.331
12- Stefan Bradl – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 1.966

La Griglia di partenza

01- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V
02- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
03- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
04- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
05- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V
06- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
07- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V
08- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
09- Danilo Petrucci – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15
10- Scott Redding – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15
11- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
12- Stefan Bradl – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
13- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2
14- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
15- Yonny Hernandez – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2
16- Eugene Laverty – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2
17- Michele Pirro – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
18- Tito Rabat – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
19- Nicky Hayden – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
20- Loris Baz – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2
21- Alex Lowes – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy