MotoGP, Andrea Dovizioso: “Jorge Lorenzo ha vinto solo due gare”

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Jorge Lorenzo ha vinto solo due gare”

Andrea Dovizioso non smette di credere nel titolo nonostante il gap di 77 punti da Marquez. E su Lorenzo: “Non è stato ingaggiato per vincere solo due gare”

di Luigi Ciamburro
Andrea Dovizioso

La Desmosedici GP18 è uno step avanti rispetto alla GP17, ma non è bastato a tenere testa alla Honda di Marc Marquez nella prima parte del campionato. I tecnici di Borgo Panigale hanno lavorato sodo sull’aerodinamica portando diverse carene alate nei test invernali, fino a che Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo non hanno adottato la soluzione più prossima a quella della scorsa stagione. Diverse le modifiche al telaio, con un rinforzo in carbonio che ha dato una rigidità diversa alla moto, oltre ad aggiornamenti nel campo dell’inerzia e dello spostamento dei pesi, apportando alcune modifiche sotto il codone e ponendo alcune piccole zavorre.

Ma se Ducati ha fatto un passo avanti, Honda ne ha fatti due. E a complicare ulteriormente la situazione in classifica l’incidente di Jerez e le cadute di Le Mans e Catalunya. “A Le Mans ero troppo calmo. Non ho dato importanza a un piccolo errore ed è diventato un grosso errore – ha detto a ‘Marca‘ -. A Barcellona, ​​volevo andare ad un ritmo che non potevo andare perché non eravamo al cento per cento. Non ho guidato correttamente in quella gara. Avrei potuto fare meglio. Volendo fare qualcosa che non potevo ho commesso un errore. Sono due cose diverse. A Jerez non è stata colpa mia“.

La sfida contro Marc Marquez, che ad inizio campionato si preannunciava quasi leggendaria, è andata scemandosi gara dopo gara, fino a quando la leadership è diventata lontana 77 punti a metà Mondiale. Ma guai a perdere l’ottimismo: “E’ uno sport condizionato da milioni di fattori… Tutto può ancora succedere“. Non resta che attendere il fluire degli eventi, magari uno scherzo del destino e concentrarsi sulla sfida contro il compagno di squadra Jorge Lorenzo, onde evitare che aleggino rimorsi insidiosi prima del suo passaggio alla Honda. Il maiorchino ha vinto due gare, Andrea Dovizioso solo una, la tensione al box continua a montare. “Vincere due gare non risolve il problema di un anno e mezzo. Lorenzo non è stato ingaggiato per vincere due gare. Non cambio idea sul metodo di lavoro di Jorge: non è quello giusto in Ducati“.

MXGP Videopass: prezzi e offerte disponibili

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy