MotoGP A Silverstone Michelin porta tre “rain” anteriori

MotoGP A Silverstone Michelin porta tre “rain” anteriori

Il fornitore francese si impegna a fondo per evitare il bis dei problemi (gravi) di Brno: tre mescole anteriori per la pioggia

1 Commento

A due settimane da Brno, Michelin si prepara ad affrontare il Gran Premio di Gran Bretagna che avrà luogo questo weekend sul tracciato di Silverstone. Si tratterà di un altro importante banco di prova per la compagnia francese, viste le condizioni meteo da sempre piuttosto variabili a causa della collocazione del tracciato (situato su un altopiano) e del forte vento.

Michelin ha deciso di portare tre mescole diverse per quanto riguarda le gomme anteriori: stiamo parlando di soft (identificabile dalla banda bianca), media (senza banda) e dura (con banda gialla). Le gomme posteriori invece saranno specifiche per il tracciato inglese: le mescole soft (banda bianca) e media (senza banda) avranno una costruzione asimmetrica con una spalla destra più dura, adatta a sopportare il maggiore stress viste le 10 curve in questa direzione. Vista la possibilità di pioggia, Michelin ha deciso di portare diverse mescole anche per le gomme da bagnato: avremo quindi per l’anteriore una extra soft (banda azzurra), una soft (banda blu) ed una media (senza banda). Posteriori wet: soft (azzurra) e hard (senza banda). Ci saranno poi nuovamente le intermedie, identificabili dalla banda argento.

Silverstone sarà una delle gare più difficili per noi” ha dichiarato Piero Taramasso, Manager del gruppo Two-Wheel Motorsport, “Il tempo in Inghilterra è sempre imprevedibile. Se piove farà freddo e ci sarà vento, ma se splende il sole le temperature del circuito sono molto alte. È un tracciato tecnico con una velocità media piuttosto alta, quindi le gomme devono adattarsi a tutti i diversi fattori, oltre ai possibili cambi di tempo e temperatura. Abbiamo portato una mescola posteriore che secondo noi lavorerà molto bene, basata su quella usata con successo a Brno che ha permesso a Marquez ed a Lorenzo di abbassare il record del tracciato. Dato il tempo inusuale visto nel corso dei precedenti GP, ci piacerebbe continuare così ed avere a Silverstone un tempo insolitamente bello per l’intero weekend!

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. davidef_884 - 9 mesi fa

    toh, di fatto hanno dato ragione a dovizioso

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy