MotoE: Lorenzo Savadori completa il Team Trentino Gresini

MotoE: Lorenzo Savadori completa il Team Trentino Gresini

Fausto Gresini annuncia anche il secondo pilota per la sua squadra in MotoE: accanto a Matteo Ferrari ci sarà Lorenzo Savadori.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Ufficializzato anche il secondo pilota con cui il Team Trentino Gresini MotoE disputerà la prima stagione del nuovo campionato elettrico: accanto al già annunciato Matteo Ferrari ci sarà un altro pilota italiano, il campione Superstock 1000 FIM Cup 2015 e (almeno fino a quest’anno) pilota SBK Lorenzo Savadori. Tutto pronto quindi per i primi test della neonata Coppa del Mondo, che avranno luogo sul tracciato di Jerez de la Frontera dal 23 al 25 novembre, per poi continuare il processo di avvicinamento alle prime gare (sei in totale in cinque round) a marzo ed aprile 2019.

Classe 1993, originario di Cesena, Lorenzo Savadori inizia a farsi notare nel 2007, quando chiude al secondo posto la Red Bull Rookies Cup. L’anno successivo conquista due titoli, quello di campione Italiano Velocità 125GP e quello di campione Europeo Velocità 125GP, oltre a debuttare nella categoria minore del Motomondiale al Mugello, disputando poi anche i Gran Premi a Misano ed a Valencia, ottenendo punti solo in quest’ultima tappa, chiusa al 13° posto. Le due stagioni successive da pilota ufficiale in 125cc non sono particolarmente fortunate: spicca un nono posto al Mugello come unico piazzamento a punti nel 2009 (prima di essere appiedato dalla squadra dopo la tappa a San Marino), mentre nel 2010 ottiene un 12° ed un 15° posto come migliori risultati stagionali.

Dal Motomondiale alla Superstock 1000 FIM Cup: è lì che lo ritroviamo dal 2011 al 2015, mettendosi in luce già all’esordio con qualche top ten, arrivando a salire sul podio e sfiorando poi il titolo nel 2014, prima di coronarsi infine campione nell’annata successiva. Da segnalare nel 2013 l’esordio come wild card nel World Superbike Championship, campionato nel quale è attivo a tempo pieno dal 2016 in sella sempre ad una Aprilia, ma con squadre diverse. Quest’anno, seconda stagione consecutiva con Milwaukee, ha chiuso al 10° posto iridato con un quarto posto in Gara 1 in Francia come miglior piazzamento stagionale.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Macx - 1 mese fa

    sempre piu il campionato dei trombati
    sembra l’isola dei famosi………….
    dorna ha trovato un parcheggio per gli appiedati di rango e non.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcogurrier_911 - 1 mese fa

      Invece sta a vedere che sarà un campionato più interessante del mondiale visto che almeno qui nonc e nessuno che ha L interesse ad azzopparlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy