MotoE: La griglia di partenza definitiva. Mattia Casadei con SIC58 Squadra Corse

MotoE: La griglia di partenza definitiva. Mattia Casadei con SIC58 Squadra Corse

Mattia Casadei (SIC58 Squadra Corse) e Mike Di Meglio (EG 0,0 Marc VDS) gli ultimi nomi per la MotoE 2019. Confermati anche test e gare.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Arriva la comunicazione della lista di piloti definitiva per la prima stagione della FIM Enel MotoE World Cup, il nuovo campionato di motociclette elettriche al via nel 2019. La maggior parte di questi erano già stati annunciati precedentemente, ma mancavano all’appello i nomi dei piloti di SIC58 Squadra Corse e Estrella Galicia 0,0 Marc VDS. Ora li conosciamo: per quanto riguarda la squadra italiana, sarà al via Mattia Casadei, classe 1999 (quindi il più giovane presente in MotoE), attivo quest’anno nel CIV Supersport 600 dopo aver corso con la struttura di Paolo Simoncelli nel CIV Moto3 e poi nel Mondiale Junior, oltre ad aver partecipato per due stagioni anche alla Red Bull Rookies Cup.

L’ultimo nome ufficializzato è quello di Mike Di Meglio, campione del mondo 125cc nel 2008, dal 2003 al 2015 presenza fissa nel Motomondiale passando per tutte le categorie, diventando poi nel 2016 collaudatore Aprilia per lo sviluppo della RS-GP. Nel 2017 corre nel Mondiale Endurance con GMT94 Yamaha, con compagni di squadra David Checa e Niccolò Canepa, vincendo la 24 Ore di Le Mans, la 8 Ore di Oschersleben e la 8 Ore dello SlovakiaRing, oltre all’81ª edizione del Bol d’Or. Ha iniziato la stagione 2018 nel Mondiale Supersport, disputando solo le prime due gare, mentre sarà di nuovo al via in EWC per il campionato 2018/2019 in sella ad una Honda CBR1000RR.

La lista dei piloti MotoE

16 – JOSH HOOK – AUSTRALIANO – Alma Pramac Racing
5 – ALEX DE ANGELIS – SAN MARINO – Alma Pramac Racing
6 – MARIA HERRERA – SPAGNOLA – ANGEL NIETO TEAM
18 – NICOLAS TEROL – SPAGNOLO – ANGEL NIETO TEAM
19 – XAVIER SIMEON – BELGA – AVINTIA ESPONSORAMA RACING
51 – ERIC GRANADO – BRASILIANO – AVINTIA ESPONSORAMA RACING
14 – RANDY DE PUNIET – FRANCESE – LCR E-TEAM
59 – NICCOLO CANEPA – ITALIANO – LCR E-TEAM
4 – HECTOR GARZO – SPAGNOLO – Tech3 E-racing
78 – KENNY FORAY – FRANCESE – Tech3 E-racing
11 – MATTEO FERRARI – ITALIANO – TRENTINO Gresini MotoE
32 – LORENZO SAVADORI – ITALIANO – TRENTINO Gresini MotoE
2 – JESKO RAFFIN – SVIZZERO – Dynavolt Intact GP
66 – NIKI TUULI – FINLANDESE – AJO MOTORSPORT MOTOE
63 – MIKE DI MEGLIO – FRANCESE – EG 0,0 MARC VDS
38 – BRADLEY SMITH – BRITANNICO – ONE ENERGY RACING
15 – SETE GIBERNAU – SPAGNOLO – PONS RACING
27 – MATTIA CASADEI – ITALIANO – SIC58 SQUADRA CORSE

Ogni pilota avrà a disposizione due persone che potranno lavorare sulla moto, chiamata Energica Ego Corsa, uguale per tutti (eccezion fatta per alcuni aspetti come le molle, da adattare alle richieste dei piloti): i freni saranno Brembo, le sospensioni Öhlins e le gomme Marchesini, mentre la capacità della batteria sarà attorno ai 20 kW, una potenza superiore ai 120 kW e la velocità massima raggiungibile di 270 km/h. Ogni team avrà un suo box nel E-paddock.

Per quanto riguarda la possibilità di ricaricare le batterie delle moto. Enel X, partner ufficiale, fornirà un’unita atta a svolgere questa funzione, composta da una parte semimobile ed una mobile: la prima sarà piazzata nel paddock e verrà utilizzata durante le sessioni, la seconda potrà essere portata anche in griglia di partenza. Enel poi provvederà anche a fornire un sistema di pannelli solari, per dare energia ad un sistema completamente elettrificato.

Confermate anche le date dei primi test: si comincia il 23-25 novembre accanto alla Moto2 (tre sessioni previste, 11:00-11:30 FP1, 13:15-13:45 FP2, 15:30-16:00 FP3), continuando il 13-15 marzo 2019 ed il 23-25 aprile 2019. Cinque i round in programma per la prima stagione della MotoE: si parte il 5 maggio a Jerez, continuando a Le Mans il 19 maggio, passando per il Sachsenring il 7 luglio, andando poi in Austria l’11 agosto, per finire a Misano con due gare in chiusura di stagione (14-15 settembre).

Le gare dureranno circa 15 minuti, da disputare la domenica prima del Gran Premio Moto3, anticipata da due sessioni di prove libere al venerdì, un turno di qualifiche il sabato. I piloti presenti in MotoE non potranno competere contemporaneamente in nessun’altra categoria del Motomondiale e non potranno provare in anticipo in sella ad una moto elettrica su nessun circuito presente in calendario. Michelin fornirà una tipologia di pneumatico all’anteriore ed una al posteriore, per un totale di quattro anteriori e cinque posteriori slick, a cui si aggiungono tre anteriori e quattro posteriori rain.

Per finire, a Valencia più di un pilota sarà in pista con la nuova Energica Ego Corsa: Loris Capirossi ed Alessandro Brannetti saranno in azione, giovedì dalle 12:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 17:00, venerdì dalle 12:35 alle 12:55, mentre domenica alle 13:25, prima della gara MotoGP, scenderà in pista Jorge ‘Aspar’ Martínez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy