Moto3 Valencia Frattura al piede destro per Nicolò Bulega

Moto3 Valencia Frattura al piede destro per Nicolò Bulega

Frattura dell’astragalo destro per il pilota, caduto in FP2 dopo l’impatto con Antonelli: sarà operato stasera a Madrid.

Si chiude anzitempo l’ultimo Gran Premio della stagione per Nicolò Bulega: coinvolto senza colpa nella caduta di Niccolò Antonelli, avvenuta proprio alla fine della seconda sessione di prove libere, il pilota del team Sky Racing VR46 ha riportato la frattura dell’astragalo del piede destro.

Terzo nella prima sessione di libere, settimo in classifica combinata dopo il turno pomeridiano, Bulega non ha potuto fare nulla per evitare la moto del connazionale, cadutogli proprio davanti. Portato fuori dal circuito in barella ed immediatamente trasferito al Centro Medico per controlli, gli è stata riscontrata la frattura del collo dell’astragalo del piede destro, una lesione che richiede un intervento chirurgico. Sottoposto poi ad una TAC all’ospedale di Valencia per confermare quanto già visto, è stato predisposto il suo trasferimento a Madrid, dove sarà operato stasera stessa.

“Speravo in un finale di stagione diverso” ha dichiarato Bulega. “Questa mattina ero molto vicino al gruppo di testa e potevo migliorare ulteriormente in vista della qualifica. Purtroppo Antonelli, che era davanti a me, è caduto e non ho potuto in alcun modo evitare l’impatto. Mi hanno riscontrato la frattura di un piccolo osso della caviglia destra e andrò a Madrid per essere operato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy