Moto3 Test Valencia Nicolò Bulega si conferma il più veloce

Moto3 Test Valencia Nicolò Bulega si conferma il più veloce

Nicolò Bulega comanda anche la conclusiva giornata di Test privati Moto3 a Valencia, in pista tra gli italiani anche Lorenzo Dalla Porta e Andrea Migno.

di Alessio Piana, @alessiopiana130

Il più veloce tanto nella prima, quanto nella conclusiva giornata di Test privati della Moto3 al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo. Al ritorno in sella dopo oltre tre mesi di stop forzato complice l’infortunio alla spalla subito nell’ottobre 2016 in gara a Sepang (con successive ripercussioni anche al GP di Valencia), Nicolò Bulega ha comandato la due-giorni di attività della classe Moto3 a Cheste con complessivamente dieci piloti in pista, ma soltanto cinque dei quali equipaggiati oggi con i transponder messi a disposizione dall’organizzatore. Il riconfermato portacolori dello Sky Racing Team VR46 è stato l’unico ad infrangere il muro dell’1’40” tenendo testa a Philipp Öttl (competitivo in termini di costanza di rendimento sul passo-gara), la rinnovata line-up Mahindra Aspar formata da Albert Arenas e da Lorenzo Dalla Porta con Andrea Migno a seguire.

NICOLO’ BULEGA AL COMANDO – Sul tracciato dove esordì da wild card nel Mondiale Moto3 2015 laureandosi pochi giorni più tardi Campione CEV Moto3, Nicolò Bulega ha iniziato il 2017 con il piglio giusto. Con la nuova KTM RC 250 GP 2017, da lui stesso sviluppata in diversi test effettuati per conto di KTM Racing nell’arco del 2016, il pilota dello Sky Racing Team VR46 è stato l’unico nella due-giorni di attività a scendere sotto il muro dell’1’40” fermando i cronometri sull’1’39″884, esattamente 139 millesimi meglio rispetto ad un Philipp Öttl (con la KTM gestita dal Team di papà Peter) confermatosi a sua volta ad alti livelli. Il diciassette originario di San Clemente ha migliorato l’1’40″193 siglato ieri avvicinando l’1’39″756 ottenuto settimana scorsa da Bo Bendsneyder (il più veloce con KTM Ajo), da raffrontare inoltre sui riferimenti del GP 2016 di qualifica (1’39″261 la pole di Aron Canet) e gara (giro più veloce di Brad Binder in 1’39″684). Mercoledì e giovedì prossimi a Jerez de la Frontera altre due giornate di prove per ribadire lo slancio positivo emerso in questi Test valenciani…

ASPAR-MAHINDRA AL LAVORO CON DALLA PORTA – Sull’1’40” basso, con un progressivo miglioramento di performance evidenziato nella conclusiva ora di programma, si sono attestati anche i due nuovi alfieri del sodalizio Mahindra-Aspar con Albert Arenas (1’40″249) ed il Campione del Mondo Junior Moto3 in carica Lorenzo Dalla Porta (1’40″264), seguiti dall’altro pilota Sky-VR46 Andrea Migno (1’40″704). Per il duo del team di Jorge ‘Aspar’ Martinez oltre 50 giri compiuti a testa oggi sperimentando diverse soluzioni per la Mahindra MGP3O 2017 aggiornata sul piano motoristico, con ulteriori sviluppi (cambio in primis) nei piani destinati a ridurre il gap dalla concorrenza di KTM e Honda (assente a questi test). Sempre per conto di Mahindra era presente a Valencia il team Peugeot SaxoPrint con Jakub Kornfeil e l’esordiente Patrik Pulkkinen (pupillo di Aki Ajo), mentre CIP Moto con Marco Bezzecchi e Manuel Pagliani (Campioni del CIV nell’ultimo triennio) proverà nei prossimi giorni a Cartagena.

DI NUOVO IN PISTA A JEREZ – Tra ieri e oggi hanno girato senza transponder i team RBA (Juanfran Guevara e Gabriel Rodrigo) così come l’Argiñano & Ginés Racing Team, presente quest’anno anche in Moto3 con una KTM affidata a Maria Herrera, prossima alla sua terza stagione completa nel Motomondiale. Conclusi i test di Valencia molte squadre della entry class si ritroveranno a Jerez de la Frontera il 22-23 febbraio prossimi, aspettando i Test IRTA ufficiali in agenda dall’8 al 10 marzo sempre in Andalusia.

Moto3™ World Championship 2017
Test Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo
Classifica 2° Giorno

01- Nicolò Bulega – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – 1’39.884
02- Philipp Öttl – Südmetall Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – 1’40.023
03- Albert Arenas – Pull&Bear Aspar Mahindra – Mahindra MGP3O – 1’40.249
04- Lorenzo Dalla Porta – Pull&Bear Aspar Mahindra – Mahindra MGP3O – 1’40.264
05- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – 1’40.704

Servizio Fotografico: Paco Diaz Perez

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy