Moto3 Test Jerez: inizia il Day 2, comanda Navarro

Moto3 Test Jerez: inizia il Day 2, comanda Navarro

Jorge Navarro su Honda Monlau comanda la prima sessione del Day 2 davanti a Juanfran Guevara ed al nostro Romano Fenati, bene Andrea Locatelli

Archiviata una prima giornata di prove all’insegna del “Grand’Italia” con cinque italiani nella top-10 capeggiati da Nicolò Bulega (1°) e Niccolò Antonelli (2°), anche il Day 2 di Test IRTA ufficiali della classe Moto3 a Jerez de la Frontera inizia con il piede giusto per i nostri portabandiera. Nell’inaugurale sessione andata in scena dalle 10:00 alle 11:10 che ha visto proprio allo scadere Jorge Navarro (Honda Monlau) in 1’47″764 far registrare il miglior riferimento cronometrico, i nostri sono subito nelle posizioni che contano della classifica: Romano Fenati è 3° con la prima KTM dello Sky Racing Team VR46 preceduto dall’exploit di Juanfran Guevara (KTM RBA), a seguire nell’ordine dalla quarta alla sesta piazza ci sono Andrea Locatelli (KTM Leopard), Enea Bastianini (Honda Gresini) e Niccolò Antonelli (Honda CBC Corse) con Nicolò Bulega (KTM Sky-VR46) decimo in graduatoria.

Scesi in pista con leggero ritardo per la nebbia incontrata nella primissima mattinata e con l’asfalto in condizioni non propriamente congeniali per dare l’assalto ai cosiddetti time attack, intorno alle 11:00 i piloti hanno macinato i primi chilometri della giornata con Navarro balzato al comando nel finale, impegnato nello sviluppo di una Honda NSF250RW 2016 difficile da mettere a punto e con tante novità tecniche (carenatura, presa d’aria dell’airbox, corpo farfallato) che hanno comportato non poche problematiche nelle precedenti uscite pre-stagionali.

Il ‘Rookie of the Year’ del Mondiale Moto3 2015 ha preceduto Juanfran Guevara, trovatosi bene nel passaggio da Mahindra Aspar alla KTM del RBA Racing Team di Aleix Espargaro, con come detto il poker italiano formato da Fenati, Locatelli, Bastianini e Antonelli a seguire davanti a Brad Binder, Fabio Quartararo e Jakub Kornfeil dall’adattamento non facile alla Honda NSF250RW del team Drive M7 SIC. Detto di Nicolò Bulega (10°), per quanto concerne gli altri nostri portabandiera l’altro rookie da monitorare Fabio Di Giannantonio è 11° con la seconda Honda Gresini, Andrea Migno 15°, Francesco Bagnaia (unica Mahindra nella top-10 ieri) 18°, cinque giri compiuti a testa dagli esordienti del 3570 Team Italia Stefano Valtulini (26°) e Lorenzo Petrarca (27°) con Fabio Spiranelli a chiudere la classifica. Alle 12:40 di nuovo in pista.

Moto3™ World Championship 2016
Test IRTA Circuito de Jerez
Classifica 1° turno giovedì 3 marzo

01- Jorge Navarro – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 1’47.764 (10 giri)
02- Juanfran Guevara – RBA Racing Team – KTM RC 250 GP – + 0.115 (16 giri)
03- Romano Fenati – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 0.166 (6 giri)
04- Andrea Locatelli – Leopard Racing – KTM RC 250 GP – + 0.168 (9 giri)
05- Enea Bastianini – Gresini Racing Team Moto3 – Honda NSF250RW – + 0.247 (6 giri)
06- Niccolò Antonelli – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 0.316 (5 giri)
07- Brad Binder – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.465 (8 giri)
08- Fabio Quartararo – Leopard Racing – KTM RC 250 GP – + 0.471 (10 giri)
09- Jakub Kornfeil – Drive M7 SIC – Honda NSF250RW – + 0.540 (14 giri)
10- Nicolò Bulega – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 0.773 (8 giri)
11- Fabio Di Giannantonio – Gresini Racing Team Moto3 – Honda NSF250RW – + 0.866 (6 giri)
12- Joan Mir – Leopard Racing – KTM RC 250 GP – + 1.084 (7 giri)
13- Jules Danilo – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 1.176 (8 giri)
14- Gabriel Rodrigo – RBA Racing Team – KTM RC 250 GP – + 1.242 (10 giri)
15- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 1.248 (8 giri)
16- Aron Canet – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 1.262 (10 giri)
17- Tatsuki Suzuki – CIP Unicom Starker – Mahindra MGP3O – + 1.302 (6 giri)
18- Francesco Bagnaia – Aspar Mahindra Team Moto3 – Mahindra MGP3O – + 1.392 (11 giri)
19- Philipp Öttl – Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – + 1.481 (11 giri)
20- Darryn Binder – Platinum Bay Real Estate – Mahindra MGP3O – + 1.912 (5 giri)
21- Bo Bendsneyder – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 2.035 (3 giri)
22- Karel Hanika – Platinum Bay Real Estate – Mahindra MGP3O – + 2.218 (8 giri)
23- John McPhee – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot MGP3O – + 2.272 (4 giri)
24- Jorge Martin – Aspar Mahindra Team Moto3 – Mahindra MGP3O – + 2.338 (12 giri)
25- Alexis Masbou – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot MGP3O – + 2.643 (10 giri)
26- Stefano Valtulini – 3570 Team Italia – Mahindra MGP3O – + 2.916 (5 giri)
27- Lorenzo Petrarca – 3570 Team Italia – Mahindra MGP3O – + 3.096 (5 giri)
28- Adam Norrodin – Drive M7 SIC – Honda NSF250RW – + 3.164 (3 giri)
29- Fabio Spiranelli – CIP Unicom Starker – Mahindra MGP3O – + 3.750 (9 giri)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy