Moto3 Silverstone Gara Bandiera rossa, vince Aron Canet con Bastianini 2°

Moto3 Silverstone Gara Bandiera rossa, vince Aron Canet con Bastianini 2°

La bandiera rossa esposta per l’incidente tra Guevara e Bendsneyder premia Aron Canet, vincitore davanti ad Enea Bastianini e Jorge Martin.

Una bandiera rossa, doverosamente esposta in seguito al pauroso incidente tra Juanfran Guevara (soccorso in ambulanza) e Bo Bendsneyder alla Brooklands, ha sancito l’ordine d’arrivo della 100esima, storica gara della classe Moto3 andata in scena a Silverstone. Ritrovatosi in testa al sedicesimo dei diciassette giri previsti, Aron Canet si è assicurato una pregevole vittoria per soli 63 millesimi sul compagno di squadra Enea Bastianini, secondo conquistando il primo podio stagionale a suggellare l’1-2 del Team Estrella Galicia 0,0 Monlau Competición di Emilio Alzamora. In una contesa che ha proposto addirittura 23 piloti (!) uno dietro l’altro nel gruppo di testa, tutto si è deciso nel finale con la carambola tra Guevara e Bendsneyder che ha comportato l’esposizione della red flag all’inizio dell’ultimo giro con la classifica, da regolamento, definita in base alla graduatoria dell’ultimo giro completato da tutti i piloti.

Per questa ragione Aron Canet, ormai “smaliziato” nella bagarre, ha centrato una vittoria fantastica al culmine di una spaziale “Remuntada” dalla sedicesima casella. Il pilota iberico, al terzo successo stagionale ed in carriera nella classe Moto3 dopo Jerez e Assen, ha avuto ragione di un ritrovato Enea Bastianini, secondo rendendosi a sua volta protagonista di una prodigiosa rimonta dalla quindicesima posizione in griglia, con tutte le premesse per lottare ai vertici tra due settimane nella “sua” Misano. Con un podio tutto Honda completato da uno stoico Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3) che strappa l’applauso di tutto il paddock, ‘Bestia‘ a parte per gli italiani è mancata l’opportunità di giocarsi l’ultimo giro.

Scattato dalla pole e ritrovatosi a lungo in testa, Romano Fenati (Marinelli Rivacold Snipers) ha concluso 7° preceduto anche da Gabriel Rodrigo (4° e leader al momento della bandiera rossa), da Livio Loi 6° e, soprattutto, da Joan Mir, classificatosi quinto. Questa combinazione di risultati permette al portacolori Leopard Racing di portare a 66 i punti di vantaggio sul pilota ascolano, ora scalzato al secondo posto nella generale di 2 lunghezze da Aron Canet. Per quanto concerne gli altri italiani, Andrea Migno si conferma combattivo con l’unica KTM dello Sky Racing Team VR46 là davanti (Nicolò Bulega, non al meglio, ha concluso 20°), Fabio Di Giannantonio è 10° nonostante una serie di errori.

Conquista il primo punto stagionale al culmine di una prestazione pregevole Manuel Pagliani, 15° in qualità di miglior pilota Mahindra sul traguardo (e 3° pilota più veloce in pista) a precedere Niccolò Antonelli (16°), Lorenzo Dalla Porta (17°), Marco Bezzecchi (19°) con Tony Arbolino 25°.

Moto3™ World Championship 2017
Silverstone
Classifica Gara

01- Aron Canet – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 16 giri
02- Enea Bastianini – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.063
03- Jorge Martin – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 0.111
04- Gabriel Rodrigo – RBA BOÉ Racing Team – KTM RC 250 GP – + 0.232
05- Joan Mir – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 0.455
06- Livio Loi – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 0.520
07- Romano Fenati – Marinelli Rivacold Snipers – Honda NSF250RW – + 0.678
08- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 0.702
09- Philipp Öttl – Südmetall Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – + 1.200
10- Fabio Di Giannantonio – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 1.461
11- Tatsuki Suzuki – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 1.755
12- Adam Norrodin – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 2.055
13- John McPhee – British Talent Team – Honda NSF250RW – + 2.196
14- Nakarin Atiratphuvapat – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 3.812
15- Manuel Pagliani – CIP – Mahindra MGP3O – + 3.860
16- Niccolò Antonelli – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 4.292
17- Lorenzo Dalla Porta – Aspar Mahindra Moto3 – Mahindra MGP3O – + 4.560
18- Ayumu Sasaki – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 4.582
19- Marco Bezzecchi – CIP – Mahindra MGP3O – + 4.678
20- Nicolò Bulega – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 4.597
21- Tom Booth Amos – City Lifting/RS Racing – KTM RC 250 GP – + 15.242
22- Jules Danilo – Marinelli Rivacold Snipers – Honda NSF250RW – + 15.552
23- Jakub Kornfeil – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 17.687
24- Patrik Pulkkinen – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 18.671
25- Tony Arbolino – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 19.339
26- Albert Arenas – Aspar Mahindra Moto3 – Mahindra MGP3O – + 22.584
27- Maria Herrera – AGR Team – KTM RC 250 GP – + 24.534

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy